Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Lettere - Christian Tomi scrive al sindaco: "Viterbo non è solo Caffeina"

Vogliamo il centro storico chiuso subito e fino a settembre

Condividi la notizia:

La movida a via San Lorenzo tra le auto

La movida a via San Lorenzo tra le auto

Riceviamo e pubblichiamo – È estate e, almeno per il caldo che fa, ce ne siamo tutti accorti, ma in pochi ci siamo resi conto che da circa due settimane abbiamo un nuovo sindaco questo perché forse sull’impronta della vecchia gestione non si è capito ancora cosa veramente vogliano i viterbesi.

Di sicuro vogliono strade asfaltate, vogliono risolto il problema arsenico, vogliono parchi puliti e servizi migliori, ma caro nuovo sindaco, se per queste cose ci vuole tempo lo stesso non si può dire per quanto riguarda il traffico serale per le vie del centro.

Bene che venga chiuso dal 27 giugno al 7 luglio ma vorrei ricordarle che Viterbo non è solo Caffeina. Viterbo è anche passeggiare per le vie del centro storico, corso Italia compreso, senza fare slalom fra le auto parcheggiate e quelle in movimento.

Quindi perché vuole far sì che quei pochi viterbesi che non lo sono ancora, si disinnamorino di Viterbo? Porli in condizioni tali da odiare una passeggiata in centro? Non crede che Viterbo sia una città già abbastanza morta? L’estate è arrivata da circa 10 giorni ed è da 10 giorni che si vorrebbe fare una passeggiata al corso ma è quasi impossibile.

Non sarebbe forse il caso di chiudere Viterbo alle auto da subito? Anzi… da ieri, e riaprirli dopo santa Rosa. I viterbesi innamorati del centro e di un gelato al corso questo vorrebbero. Non interessa il cambio dei mobili in Comune, ma interessa altro.

Speriamo in una sua sensibilità e di poterla vedere una sera al corso con un buon gelato in mano e senza auto intorno.

Christian Tomi

 


Condividi la notizia:
21 giugno, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR