Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il dibattito innescato dal capogruppo Serra si sposta alla festa dell'Unità il 29 agosto

Michelini – Pd, confronto in piazza sul futuro della città

Condividi la notizia:

Michelini ed Egidi alla conferenza Pd

Michelini ed Egidi

– Michelini – Pd, confronto sulla città.

Dopo il documento del capogruppo Francesco Serra e la risposta del sindaco, il dibattito sul futuro di Viterbo si sposta alla festa dell’Unità.

Fra gli appuntamenti in programma a piazza san Carluccio c’è pure un incontro giovedì alle 18 con Michelini sul governo della città, oltre il 30 alle 21 un confronto tra Giovani democratici con Fausto Raciti, segretario nazionale e Luigi Corvo di Occupy Pd.

Confermati tutti gli altri appuntamenti e ospiti, compreso il segretario nazionale Guglielmo Epifani e il ministro Quagliariello nel dibattito con Ugo Sposetti.

Così come ci sarà pure l’altro “big” locale Giuseppe Fioroni.

“Il ritorno della festa dell’Unità – spiega il segretario Andrea Egidi – è un segnale straordinario, dopo quasi dieci anni d’assenza e torna in un quadro tutto nuovo, col Pd e l’intuizione dei Giovani democratici che insieme a noi stanno organizzando l’appuntamento.

I temi che affronteremo sono quelli del lavoro, l’equità, il futuro del Pd e del paese e le riforme. Sullo sfondo, la straordinaria esperienza civica di un grande poeta del nostro tempo, Fabrizio de André, cui abbiamo voluto dedicare l’apertura il 28 con una mostra che rimarrà esposta per tutti e cinque i giorni, dal titolo: “In direzione ostinata e contraria”.

L’appuntamento è realizzato in stretta sintonia con il quotidiano l’Unità e il suo direttore, quindi con un respiro, anche per le presenze, di carattere nazionale, ma è l’aspetto locale forse il più interessante: “Secondo me – conclude Egidi – è un appuntamento importante, anche sotto un profilo simbolico: il Pd torna a costruire iniziative importanti sul territorio.

Affianca il lavoro politico all’interno delle istituzioni, a quello di voler tornare ancora di più fra la gente. Fatto tanto più importante, questo, visto che si tratta delcapoluogo. Per questo mi sento di ringraziare i Giovani democratici e il loro organizzatore, Simone Margottini. Se non fosse stato per loro, difficilmente saremmo riusciti a mettere in piedi un appuntamento costruito in questo modo”.


Condividi la notizia:
26 agosto, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR