Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - I volontari di Fare verde oggi hanno ripulito la zona

Raccolto anche un pneumatico sulla spiaggia Voltone

Condividi la notizia:

Alcuni dei volontari sulla spiaggia Voltone

Alcuni dei volontari sulla spiaggia Voltone

Riceviamo e pubblichiamo – Oggi pomeriggio, sabato 31 agosto 2013, dalle ore 16 alle 17, i volontari dell’associazione ambientalista Fare Verde, “armati” di guanti, sacchi e tanta buona volontà, hanno pulito un tratto di spiaggia libera in località Voltone.

L’iniziativa ha riscosso l’apprezzamento di alcuni bagnanti che si sono uniti spontaneamente alla pulizia.

In tutto sono stati riempiti nove sacchi d’immondizia. Tra i rifiuti raccolti spiccano: una seggiolina, una boa per sub, una tanica in plastica, un pneumatico, alcune ciabatte, 90 bottiglie di plastica, 50 contenitori di vetro e tanto polistirolo. I rifiuti raccolti sono stati conferiti nei contenitori per la raccolta differenziata.

Il tratto di arenile ripulito è stato quello al di fuori del centro abitato di Marina Velka-Voltunna, in località Voltone, dopo la cosiddetta “Casa del Capitano”. La pulizia ha interessato circa trecento metri di spiaggia libera.

“Siamo soddisfatti – dice Silvano Olmi del circolo tarquiniese di Fare Verde –all’iniziativa hanno aderito anche una decina di bagnanti. Abbiamo voluto dare un segnale contro l’incuria e l’indifferenza – conclude Olmi – soprattutto a quanti frequentano la spiaggia e la lasciano in condizioni pietose oppure gettano dalle barche i rifiuti che, inevitabilmente, il mare trasporta sull’arenile.

Questa maleducazione deve essere combattuta, anche con un maggiore controllo da parte dell’amministrazione comunale e delle autorità preposte. La spiaggia è parte dell’ambiente naturale e deve essere tenuta pulita sempre.”

 Associazione ambientalista Fare Verde – Tarquinia

 


Condividi la notizia:
31 agosto, 2013

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR