--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Pescia Romana - Pugni, calci e bottigliate - Due per le ferite riportate sono stati ricoverati in ospedale

Rissa in un bar, tre in manette

Condividi la notizia:

Intervento dei carabinieri

– Rissa in un bar, tre in manette.

Scene da far west giovedì sera in un locale a Pescia Romana.

Erano da poco passate le 19 quando tre albanesi, fra i venti e i trent’anni, hanno cominciato a discutere al tavolo, passando ben presto dalle parole ai fatti: calci, pugni e bottigliate.

Quindi sono fuggiti, ma un cliente e il titolare del bar hanno avvertito i carabinieri e poco dopo i tre sono stati bloccati.

Uno è stato trasportato dal 118 all’ospedale di Tarquinia, mentre un secondo, inizialmente trasferito in cella di sicurezza, durante la notte è stato portato a Belcolle per l’aggravarsi della sua situazione medica.

Tutti e tre sono accusati di rissa aggravata e danneggiamento.


Condividi la notizia:
3 agosto, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR