--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Esercito - Alla vigilia della promozione a maresciallo

Il corso Patria saluta Viterbo

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Un'immagine degli allievi

Un’immagine degli allievi

Un'immagine degli allievi

Un’immagine degli allievi

– Nei giorni dal 19 al 27 settembre, gli allievi marescialli del 14esimo corso “Patria”, in procinto di lasciare la scuola sottufficiali dell’esercito al termine del ciclo formativo, hanno organizzato una serie di celebrazioni di saluto e ringraziamento alla città di Viterbo che da due anni li ospita.

Il capoluogo della Tuscia sarà quindi, nei prossimi giorni, il luogo d’incontro tra i cittadini e gli allievi marescialli attraverso una serie d’iniziative a scopo benefico alle quali la scuola sottufficiali darà vita, come negli anni passati, consolidando così i già ottimi rapporti con la cittadinanza e le istituzioni locali.

Nel dettaglio, il programma degli eventi, che propongono temi propri della vita militare come la solidarietà, lo sport e la condivisione di valori, prevede:

– giovedì 19 settembre, “Adotta un bambino per un giorno”; i ragazzi ospiti della casa di accoglienza “Sacra Famiglia” di Viterbo trascorreranno una giornata in compagnia degli allievi marescialli, tra le mura della scuola sottufficiali, visitando una mostra statica di armi e mezzi in dotazione alla Forza Armata ed assistendo ad alcuni esercizi ginnico-addestrativi eseguiti dagli allievi, relativi all’arrampicata su una parete artificiale di roccia ed un percorso tattico di addestramento militare.

– sabato 21 settembre, Villaggio “StraViterbo” in Piazza del Sacrario, all’interno del quale gli sponsor allestiranno i propri stand e dove sarà possibile iscriversi alla gara podistica “StraViterbo; inoltre, ai visitatori verrà illustrato il progetto di beneficienza voluto dagli Allievi del 14° corso con la possibilità di acquistare i biglietti della lotteria (estrazione il 19 dicembre) il cui ricavato verrà utilizzato per l’acquisto di giochi per bambini diversamente abili da installare nel parco pubblico di via Carlo Cattaneo.

– domenica 22 settembre, sarà la volta della ormai consolidata competizione denominata “StraViterbo”, stracittadina giunta alla sua 6^ edizione ed intitolata, quest’anno, al Maresciallo Maggiore Aiutante Adelmo Santalucia, ex istruttore di educazione fisica della Scuola Sottufficiali, recentemente scomparso. La gara, a carattere agonistico, con partenza alle 9 da Piazza del Plebiscito, si svolgerà lungo le vie del centro storico; si prevede la partecipazione di un folto numero di atleti, militari e non, della provincia di Viterbo che affronteranno un percorso di 10 chilometri.

– giovedì 26 settembre, alle 17, sfilamento del reggimento allievi marescialli preceduto dalla bandiera d’istituto per le vie del centro storico, con inizio da piazza del Plebiscito e con termine in piazza del Sacrario, dove verrà reso un doveroso omaggio ai viterbesi Caduti per la patria.

– venerdì 27 settembre, alle 10 alla scuola Sottufficiali dell’esercito, la solenne cerimonia militare nel corso della quale la Massima Autorità presente, accompagnata dal comandante della scuola, generale di divisione Roberto Ranucci, che nella circostanza cederà il comando dell’istituto al generale di divisione Antonio Zambuco, consegnerà gli ambiti gradi di maresciallo agli allievi del 14esimo corso “Patria”.


Condividi la notizia:
18 settembre, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR