--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Si corre domenica 6 ottobre, con partenza alle 10.30

“Maratonina archeologica di Vulci”, al via l’ottava edizione

Condividi la notizia:

Il castello dell'Abbadia, in cui ha sede il museo archeologico di Vulci

l castello dell’Abbadia, in cui ha sede il museo archeologico di Vulci

– Si corre domenica 6 ottobre, con partenza alle 10.30, all’ottava edizione della “Maratonina archeologica di Vulci”.

La gara di circa 8 km è inserita nel calendario Corrintuscia 2013. Sono previsti anche minipercorsi per bambini e un percorso per la camminata non competitiva di circa 6 km, inserita nel calendario del Walk in Tuscia 2013.

La gara si svolgerà presso il parco naturalistico archeologico di Vulci, dove si possono ammirare gli scavi archeologici dell’antica metropoli etrusco-romana, le nobili tombe etrusche, i reperti esposti nel museo nazionale archeologico del castello di Vulci; il tutto immerso in una natura dai tratti incontaminati.

La partenza avverrà poco distante dalla biglietteria del parco, all’interno della quale si effettueranno le iscrizioni e il ritiro dei pettorali. A tutti gli atleti verrà consegnata una maglietta ricordo della manifestazione.

Alle 9.45 prenderà il via una manifestazione promozionale riservata ai più piccoli, alle ore 10.20 partirà la camminata non competitiva e alle 10.30 quella competitiva.

All’arrivo gli atleti, sia della gara competitiva che della camminata, potranno degustare un ricco buffet con prodotti tipici locali.

Il percorso è stato totalmente modificato rispetto a quello dell’anno passato, perché purtroppo l’alluvione dello scorso 12 novembre ha duramente colpito la zona di Vulci e di Montalto di Castro. La piena del fiume Fiora ha completamente spazzato via il ponte di ferro che conduceva alla tomba François e al castello della Badia.

A partire dalle 12.30 sarà possibile mangiare presso i ristoranti convenzionati che si trovano all’interno del parco.

Nel pomeriggio, alle 14.30, sarà messa a disposizione una guida per la visita del Parco e del museo. Ci sarà anche la possibilità di effettuare escursioni in canoa nel famosissimo laghetto del Pellicone.


Condividi la notizia:
4 ottobre, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR