--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Poste - Per poter accedere al beneficio sarà sufficiente presentarsi, con un valido documento d’identità, presso un qualsiasi sportello postale della provincia di Viterbo

Sconto sulla commissione dei bollettini per gli over 70

Condividi la notizia:

L'ingresso delle poste centrali di Viterbo

L’ingresso delle poste centrali di Viterbo

– In tutti gli uffici postali di Viterbo gli “over 70” possono pagare i bollettini di conto corrente a loro intestati con una commissione ridotta di  0,70 euro anziché 1 euro e 30.

Per poter accedere al beneficio sarà sufficiente presentarsi, con un valido documento d’identità, presso un qualsiasi sportello postale della provincia di Viterbo e richiedere lo sconto applicabile a tutti i tipi di bollettini postali come fatture per le utenze luce, gas, acqua, telefono, le rate dei finanziamenti, bollo auto, canone Rai, multe e tutti i soggetti muniti di conto corrente postale.

La riduzione è inoltre richiedibile indipendentemente dal tipo di mezzo di pagamento utilizzato, contante, carte Postamat per i titolari dei conti correnti BancoPosta o bancomat di tutti gli istituti bancari.

Poste italiane spiega infine che la ricevuta di pagamento del bollettino di conto corrente postale, eseguito con Poste italiane o tramite società o circuiti autorizzati (l’elenco è consultabile sul sito poste.it), attesta l’avvenuto pagamento, garantendolo al 100%.

Il timbro di Poste italiane apposto sulla ricevuta del bollettino ha, infatti, efficacia pienamente liberatoria, dalla data in cui il versamento è stato eseguito.


Condividi la notizia:
3 ottobre, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR