Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Gallese - La manifestazione si è svolta domenica 13 ottobre

“Tue so’ le laude”, bene la settima edizione della rassegna musicale

Condividi la notizia:

Gallese

Gallese

Riceviamo e pubblichiamo – Ancora una splendida giornata di musica a Gallese, con tutta la ridente cittadina falisca a far da suggestivo palcoscenico all’evento culturale.

Domenica scorsa, 13 ottobre, si è, infatti, tenuta la settima edizione della rassegna di musica sacra per cori dal titolo “Tue so’ le laude …” .

Quest’anno ospiti della corale polifonica “Teofilo Gargari” di Gallese sono state la Corale “Bruno Banchetti“ di Capolona, in provincia di Arezzo e la corale “Pina Profazi“ di Poggio Catino, in provincia di Rieti.

Abbiamo così potuto apprezzare realtà musicali completamente nuove conoscere più da vicino comunità fino ad ora sconosciute.

La presenza al raduno dei rappresentanti delle amministrazioni locali di Capolona e di Poggio Catino, ci infatti permesso di comprendere meglio queste piccole realtà della Provincia italiana, anch’esse alle prese con il difficile momento economico e sociale che vive il Paese, ma anche loro profondamente convinte che l’esistenza e la valorizzazione di associazioni e gruppi di aggregazione volontaria, come le nostre splendide corali, contribuisca notevolmente a migliorare la qualità della nostra vita.

Dietro il lavoro costante e di maestri, coristi, musicisti e gruppi dirigenti, non ci sono solo il piacere e la voglia di esibirsi, ma soprattutto la consapevolezza che la condivisione di progetti comuni e il costante e faticoso impegno per poterli realizzare, possono rivitalizzare questa nostra società.

L’idea che si debba sempre aspettare che qualcun altro realizzi degli eventi, delle occasioni di incontro, non rientra nella mentalità e nei programmi di questi gruppi: si propone, si progetta, si discute e, anche se con molta fatica, si concretizza.

La rassegna era iniziata con l’arrivo, nella prima mattinata, delle corali che poi hanno animato, con i loro canti, la Santa messa. Poi, dopo un momento conviviale, in cui circa cento tra cantori e accompagnatori, hanno potuto gustare l’ospitalità culinaria gallesina, alle 18, si è avuta l’esibizione dei gruppi nella chiesa cattedrale, con l’esecuzione di brani di musica sacra tratti dal migliore repertorio della tradizione classica e popolare, non solo italiana ma anche europea e americana.

Non poteva certo mancare un omaggio per bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi e così le tre Corali hanno intonato le struggenti parole del “Va pensiero”.

Associazione musicale “Marco Spoletini” di Gallese

 


Condividi la notizia:
18 ottobre, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR