Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Via libera dalla giunta alla delibera per i primi provvedimenti di rilancio del centro storico

Fontane e piazze liberate dalle macchine, si parte

Condividi la notizia:

Viterbo a Ferragosto - Piazza Fontana Grande

Piazza Fontana Grande

Alvaro Ricci

Alvaro Ricci

Viterbo – Centro storico, si cambia.

Parte la rivoluzione dentro le mura voluta dall’amministrazione Michelini e dall’assessore Alvaro Ricci.

Ieri la giunta ha approvato la delibera che farà respirare il centro storico, gettando le basi per il rilancio della città dentro le mura.

Quindi, via le macchine da alcune piazze storiche, ridistribuzione a residenti e a chi lavora dentro le mura di aree di sosta, individuazione di zone di rispetto per le fontane storiche. Per mettere in mostra bellezze artistiche, troppo spesso umiliate dalla presenza di auto lasciate nelle immediate vicinanze.

Il provvedimento adottato, basandosi sulle linee guida già approvate, elimina i parcheggi a pagamento in piazza Fontana Grande attorno alla fontana, in piazza della Morte, piazza san Carlucco e piazza don Mario Gargiuli. Stop alle auto poi a piazza santa Maria Nuova.

A via Garibaldi è prevista l’individuazione di parcheggi a pagamento dalle 8 alle 20 dei giorni feriali, con eccezione per i residenti nella zona di riferimento che potranno sostare liberamente. Stesso provvedimento anche per via sant’Antonio e via san Clemente.

Una successiva ordinanza per la circolazione stradale dovrà dare attuazione al provvedimento. Agli uffici spetta il compito d’individuare accorgimenti per delimitare le fontane monumentali, anche vietando la sosta nelle zone interessate.

La delibera è immediatamente eseguibile. Quindi si parte.

Giuseppe Ferlicca


Condividi la notizia:
27 novembre, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR