Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Al momento gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi

Trovati resti di un teschio in una chiesa, è giallo

Condividi la notizia:

Polizia

Una pattuglia della polizia

Roma – Trovati resti di un teschio in una chiesa a Testaccio, è giallo.

I resti sono stati notati dal parroco, si trovavano su un tavolo vicino ad un’icona sacra. Erano chiusi in un sacco di plastica.

Il parroco ha subito chiamato il 133 e la polizia scientifica ha subito capito che si trattava della parte frontale di un cranio e di una mandibola.

Ora non resta che aspettare il verdetto del medico legale.

Al momento non è esclusa nessuna ipotesi come la pista satanica o il gesto di uno squilibrato. Ma gli inquirenti ci vanno cauti e aspettano i risultati ufficiali prima di pronunciarsi.

Per il momento l’unica cosa che sembra certa è il colore giallastro del cranio, che significa che il teschio potrebbe risalire a molti anni fa.


Condividi la notizia:
22 novembre, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR