Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Lei la compra e anche lui finisce a processo, ma il giudice lo ha assolto

Droga in casa, fidanzatini alla sbarra

Condividi la notizia:

Il tribunale di Viterbo

Il tribunale di Viterbo

Viterbo – Ha portato la droga a casa del fidanzato: sono finiti alla sbarra in due, ma per lui, il processo è stato a lieto fine.

Il giudice Eugenio Turco ha assolto un calciatore viterbese di 21 anni per non aver commesso il fatto. Lei, invece, ha patteggiato un anno e 2700 euro di multa. 

L’arresto era scattato ad agosto. I carabinieri avevano sorpreso i due ragazzi in possesso di 400 grammi di hahish, nascosta a casa di lui, in un cassetto della sua camera da letto.

La ragazza, di appena vent’anni, aveva ammesso subito che l’acquisto dello stupefacente era stato una sua iniziativa. Un mea culpa che non ha risparmiato il processo con rito abbreviato al fidanzato.

Ma la difesa, alla fine, ha fatto valere la sua tesi: l’unico indizio a carico del ragazzo era il ritrovamento dello stupefacente in casa sua. Motivo del tutto insufficiente per condannarlo.


Condividi la notizia:
19 dicembre, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR