Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Giovanni Biosa, 32enne pregiudicato, era uscito di casa per andare in ospedale, dopo una violenta lite coi parenti

Evade per andare al pronto soccorso, assolto

Condividi la notizia:

Giovanni Biosa

Giovanni Biosa

L'avvocato Franco Taurchini

L’avvocato Franco Taurchini

Viterbo – Giovanni Biosa guadagna un’assoluzione.

Il 32enne, noto pregiudicato viterbese, è stato scagionato dall’accusa di evasione per essere andato al pronto soccorso mentre era ai domiciliari.

Il fatto risale al 12 novembre scorso. Biosa sarebbe stato svegliato di notte da alcuni suoi parenti: uno di loro lo accusava di aver bruciato la sua macchina. Quindi, la violenta discussione, durante la quale il 32enne si sarebbe ferito. Per questo motivo è uscito di casa ed è andato al pronto soccorso. Anche se non avrebbe potuto muoversi, perché era agli arresti domiciliari per una vecchia rapina da 70 euro con un coltello, in un bar di via San Lorenzo.

Per il suo avvocato Franco Taurchini non ha comunque commesso violazioni. “Ogni suo movimento è avvenuto sotto l’attento controllo dei carabinieri, intervenuti per sedare la lite tra Biosa e i parenti – ha spiegato l’avvocato in aula, citando una recente sentenza della Cassazione -. E’ vero che è uscito di casa. Ma è anche vero che lo ha fatto per una concreta necessità, senza mai allontanarsi dalla stretta sorveglianza dei carabinieri”.

Il giudice del tribunale di Viterbo Silvia Mattei lo ha assolto ieri mattina. Biosa tornerà ai domiciliari per la rapina al bar del dicembre 2012. Per quel fatto il tribunale di Viterbo lo condannò a due anni. L’avvocato Taurchini aspetta la data dell’appello. 


Condividi la notizia:
21 dicembre, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR