--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - A dare l'allarme i condomini che hanno visto il corpo dell'uomo in una pozza di sangue

Uccide la moglie e poi si butta dal balcone

Condividi la notizia:

Polizia

Una pattuglia della polizia

Roma – Uccide la moglie e poi si butta dal balcone. E’ successo ieri mattina a Roma in zona Tor Pignattara.

Secondo le prime ricostruzioni un uomo di 87 anni avrebbe ucciso la moglie di 74, colpendola alla testa con un corpo contundente e poi si è lanciato dalla finestra.

Ad allertare la polizia i condomini che hanno visto il corpo dell’uomo in una pozza di sangue.

Gli agenti sono entrati nell’appartamento dell’anziano. La porta era chiusa e accanto ad una poltrona è stato trovato il corpo esanime della moglie.

L’ipotesi degli inquirenti è che l’uomo abbia prima ucciso la moglie, forse mentre dormiva in poltrona, e poi si sia gettato dal balcone. Ma il movente rimane ancora sconosciuto.


Condividi la notizia:
29 dicembre, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR