--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - Concluso il congresso con il rilancio delle iniziative in programma

Cia, rinnovato il direttivo

Condividi la notizia:

Il comune di Tarquinia

Il comune di Tarquinia 

Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – Il congresso della Cia di Tarquinia tenutosi il 22 gennaio ha eletto i suoi rappresentanti e rilanciato le sue iniziative.

Il fatto nuovo e importante di questo congresso è la decisione di eleggere gli agricoltori alla guida della confederazione, per dare una maggiore attenzione ai problemi concreti della categoria, con un’attività sindacale che terrà conto anche dei tempi e delle esigenze del lavoro agricolo.

Il congresso ha votato all’unanimità un documento che contiene un programma di iniziative concrete:

1) Iniziativa sulla Pac, allo scopo di informare gli agricoltori sulle misure già decise, per avviare le azioni rivolte a modificare quelle inaccettabili e per definire una nuova politica agricola che corrisponda maggiormente alle caratteristiche dei singoli territori;
2) La ricerca di un’alleanza con le associazioni dei consumatori, che possa aumentare la forza contrattuale nei confronti della Gda e per sconfiggere la speculazione e la sofisticazione;

3) Sul piano locale in tema di Autostrada tirrenica la Cia è necessario rafforzare la battaglia per la difesa della dignità degli agricoltori che vivono nei territori rurali e sostiene il Comitato per il Diritto alla Mobilità di Tarquinia, per esigere una viabilità adeguata ed alternativa. Si chiede di realizzare idonee strade complanari, adeguate al transito dei mezzi agricoli.
4) Riprendere una iniziativa per la valorizzazione dei prodotti agro alimentari del territorio, anche attraverso disciplinari di produzione che garantiscano la qualità dei prodotti e la loro identità;

5) Sostenere l’iniziativa della cooperativa Cantina Tarquinia impegnata ad ottenere la concessione dall’Arsial del Centro di Vinificazione di Tarquinia e per tornare a produrre il vino con la denominazione “Tarquinia”.

I nominativi del nuovo direttivo della Cia di Tarquinia sono: 

1. Tosoni Marco
2. Scataglini Pietro
3. Montebove Claudio

4. Catini fabio
5. Medei Domenico
6. Propeti massimo

7. Propeti Mario
8. Vallesi Sandro
9. Fava Enrico

10. Mosconi renato
11. Angelucci angelo
12. Gentili Bruno
13. Sabbatini Ezio

14. Faluschi fernando
15. Biagiola saverio
16. Ligi Adriano
17. Ventolini Roberto
18. Bertozzi valeria

Direttivo della Cia di Tarquinia

 


Condividi la notizia:
25 gennaio, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR