--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Eccellenza Girone A - Civitavecchia - Viterbese Castrense (0-3)

Gialloblù, i tifosi non ci sono ma la vittoria sì

Condividi la notizia:

La Viterbese in campo

La Viterbese in campo

La Viterbese in campo
L'esultanza dei Gialloblù

– Civitavecchia – Viterbese 0 – 3

CIVITAVECCHIA: Paracucchi, Di Marco, Leone, Paria, Feuli, Panunzi, Travaglione, Iezzi (85′ D’Amore), Callini, Elisei, Romagnoli (71′ Paolini).
A disposizione: D’Angelantonio, Sacco, Pucci, Paolini, Guzzone, Cherubini, Loi.
Allenatore: Castagnari.

VITERBESE: Boccolini, Rausa (61′ Kacka), Fapperdue, Cirina, Toto, Giannone, Marinelli (70′ Faenzi), Gubinelli, Cerone, Giurato, Vegnaduzzo (75′ Polani).
A disposizione: Cima, Kacka, Marini, Faenzi, Ghezzi, Ravoni, Polani.
Allenatore: Solimina.

ARBITRO: Emanuele Giancola di Latina. Assistenti: Giampaolo Pasquali di Roma 2 e Giuseppe Panzanella di Frosinone.

RETI: 2′ Leone (autogol) (C), 21′ Vegnaduzzo (V), 47′ Giannone (V).


Gialloblù in trasferta a Civitavecchia senza tifosi e alle prese con il maltempo.

Dopo la decisione di venerdì del prefetto di Roma che ha chiuso le porte del match ai residenti della Tuscia, considerandolo troppo pericoloso, la squadra di mister Solimina si è dovuta presentare da sola nel temutissimo campo in riva al mare.

Ad accogliere la Viterbese un migliaio di tifosi del Civitavecchia che prima ancora dell’inizio della partita hanno cominciato a farsi sentire sugli spalti e un tempo da lupi con vento forte e pioggia battente.

Neanche il tempo di schierarsi e di studiarsi che, anche per colpa delle forti raffiche di vento, la Viterbese passa in vantaggio per un clamoroso autogol di Leone che non riesce a spazzar via la palla a centrocampo ma, invece, la spedisce dritta dietro le spalle di Paracucchi.

Un autogol che per i Gialloblù è più di un regalo. Senza il supporto dei propri tifosi e con il maltempo che rende difficilissimo controllare bene il pallone, la Viterbese si sente più sicura con il vantaggio arrivato dopo 120 secondi.

Il terreno di gioco regge nonostante la pioggia, ma per entrambe le squadre è impossibile dare spettacolo. La palla cambia troppo spesso direzione e i passaggi non riescono ad essere precisi.

La Viterbese, comunque, gioca per vincere e spinge verso l’area avversaria alla ricerca del raddoppio.

Raddoppio che arriva al 21′ dai piedi di Matias Vegnaduzzo, servito magistralmente da Marinelli che, a sua volta, aveva ricevuto il pallone da una splendida azione di Giurato. Per l’argentino è il primo gol dal ritorno in Gialloblù. 

Due minuti prima, sempre Vegnaduzzo, aveva già sfiorato la rete con un tiro di potenza dai trenta metri, finito però sul legno della traversa.

Si continua a giocare sempre con grande difficoltà per via del maltempo con il sottofondo dei tifosi a senso unico del Civitavecchia che, nonostante il risultato negativo, continuano a incitare i padroni di casa.

Ma il Civitavecchia non ha scampo. L’unica azione degna di nota arriva a pochissimi secondi dalla fine del primo tempo. Elisei si rende pericolosissimo da solo di fronte a Boccolini, ma quest’ultimo si fa trovare pronto e para miracolosamente.

La ripresa si apre subito con un magistrale colpo di testa di Cerone che però spreca un’occasione d’oro e non centra la porta.

Ci pensa però Giannone che pochi secondi dopo si piazza sul bandierina, batte il calcio d’angolo e segna direttamente da lì un gol fantastico complice, molto probabilmente, anche il solito vento che non abbandona il terreno di gioco nemmeno per un secondo.

Si continua dunque con il vantaggio pieno dei Gialloblù che si lasciano andare a qualche fallo di troppo. In particolare sia Giannone che Vegnaduzzo vengono ammoniti e mister Solimina pur di non rischiare fa uscire il bomber argentino e lo sostituisce con Polani al 75′.

Spazio, tra le fila della Viterbese, anche al giovanissimo Kacka, inserito al posto di Rausa e per Faenzi al posto di Marinelli.

Non cambia il risultato nonostante l’assedio continuo dei Gialloblù. La vittoria li porta in testa alla classifica a pari merito con il Rieti che, nel pomeriggio, ha pareggiato 2 a 2 con il Ladispoli.


I risultati

Caninese – Fonte Nuova (sospesa per impraticabilità di campo)
Cerveteri – Fregene 1 – 1
Città di Monterotondo – Montecelio 5 – 1
Civitavecchia – Viterbese 0 – 3
Empolitana – Monterosi 0 – 0 (iniziata con 30′ di ritardo)
FutbolClub – Grifone Monteverde 1 – 0
Rieti – Ladispoli 2 – 2
Sorianese – Montefiascone 2 – 0
Villanova – Monterotondo 1 – 0


La classifica

Viterbese 34
Rieti 34
Real Monterosi 30
Sorianese 28
Villanova 28
Ladispoli 28
Futbolclub 26
Civitavecchia 24 **
Grifone Monteverde 22
Montefiascone 19
Montecelio 19
Cerveteri 17
Empolitana 15
Monterotondo 14 ***
Fregene 14
Caninese 13
*
Fonte Nuova 9 *
Città di Monterotondo 9

*     una partita in meno
**   cinque punti di penalizzazione
*** un punto di penalizzazione


Condividi la notizia:
5 gennaio, 2014

Viterbese Castrense 2013/2014 ... Gli articoli

  1. I Gialloblù inciampano sull'ultimo ostacolo
  2. Gialloblù, prima l'ennesima vittoria poi la grande festa
  3. Gialloblù superlativi, la serie D è già qui
  4. I Gialloblù fanno cinquina e il campionato è quasi chiuso
  5. I Gialloblù strappano la vittoria al novantesimo
  6. Gialloblù ancora avanti, ma che fatica...
  7. I Gialloblù scacciano i fantasmi di Pisoniano
  8. I Gialloblù si svegliano a fine gara e scappano dal Rieti
  9. Gialloblù, tre punti d'oro conquistati con cuore e fatica
  10. I Gialloblù si risvegliano dal coma e fanno poker
  11. Disfatta gialloblù, addio al primato
  12. Gialloblù avanti, ma solo per miracolo
  13. Gialloblù imbambolati e travolti dal Grifone
  14. I Gialloblù si rialzano e tentano la fuga
  15. Gialloblù soli in vetta a più 5 sul Rieti
  16. Gialloblù, miracolosa doppietta di Vegnaduzzo
  17. Goleada Gialloblù e il sorpasso è servito
  18. Gialloblù inguardabili, ma ancora in vetta
  19. Gialloblù, scacco matto alla capolista
  20. I gialloblù subiscono e pareggiano
  21. Derby velenoso, solo un punto per i Gialloblù
  22. Poker gialloblù per sorridere anche in trasferta
  23. I gialloblù vincono male grazie a un rigore
  24. Gialloblù, un'altra figuraccia in trasferta
  25. Gialloblù alla riscossa, dilagano al Rocchi
  26. Gialloblù colpiti e affondati, ko nel derby falisco
  27. Gialloblù brutti e addormentati, solo un pari
  28. Viterbese, debutto in panchina per mister Pirozzi
  29. Pareggio last second, gialloblù beffati
  30. Altro poker vincente per i Gialloblù
  31. Gialloblù soli in vetta a punteggio pieno
  32. Gialloblù, bottino ricco nonostante le sofferenze
  33. Gialloblù, vittoria facile anche al Rocchi
  34. Esordio con goleada per i Gialloblù
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR