--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Orte - Interviene Edoardo Basili, promotore di una lista per le prossime elezioni

“Sì a un progetto civico basato su sviluppo, solidarietà e legalità”

Condividi la notizia:

Orte

Orte

Orte – Riceviamo e pubblichiamo – Un gruppo di cittadini ortani si è organizzato per costituire una lista civica da presentare alle prossime elezioni comunali del 2014.

La proposta è aperta a tutti i cittadini e alle  associazioni presenti sul territorio, nonché ai partiti politici che abbiano la volontà e la capacità di abbandonare vizi e logiche della vecchia politica.

Orte, per tornare a essere quel paese guida del Viterbese, ruolo che ha esercitato per molti anni nel passato, necessita dell’’impegno di tutti superando logiche, interessi e presupposti incompatibili per il raggiungimento di  questo obiettivo.

Analoghe iniziative ci risultano essere in corso nel nostre paese.

Nei prossimi giorni cercheremo di prendere contatti con tutti, nessuno escluso, per verificare in termini di assoluta parità se susstino le possibilità di coalizzarci, per proporsi  in modo vincente, intorno a questi programmi, alle prossime elezioni amministrative.

La pluralità di iniziative che in questo momento fervono nel nostro paese costituiscono  un chiaro segnale della grande insoddisfazione per quanto l’attuale amministrazione ha saputo offrire ai cittadini ortani.

I valori fondanti che dovranno essere condivisi da chi vorrà sostenere questa iniziativa sono: Sviluppo, Solidarietà, Legalità, Sicurezza, Trasparenza e Meritocrazia, non sempre o quasi mai, riscontrabili nella attuale amministrazione.

Circa i punti programmatici del nostro progetto anticipiamo, nel rispetto dei valori fondanti sopra richiamati, che:

gli amministratori che eleggeremo ( se i cittadini Ortani condivideranno e apprezzeranno questo nuovo progetto) percepiranno il 50% di quanto loro spettante stabilito dalla Legge (rimborsi), destinando la parte residua ad iniziative assistenziali e sociali;

– l’’affidamento dei lavori e dei servizi verrà effettuato per concorso pubblico (bando di gara) per ragioni di trasparenza, correttezza, legalità e di  economicità stante il momento difficile che il nostro paese sta vivendo.

Il nostro progetto è imperniato sul ruolo dei giovani perché si approprino del loro futuro, limitando allo stretto necessario la partecipazione dei “non più giovani”, per l’’esperienza e il ruolo di indirizzo che possono svolgere.

Per quanto attiene agli aspetti programmatici, gli stessi verranno ufficializzati dopo le necessarie verifiche con i cittadini e con quanti condivideranno il nostro progetto.

Possiamo anticipare solo quei temi per cui ci sentiamo impegnati ovvero:

Assicurare migliore qualità della vita in termini di sicurezza e integrazione sociale, con la necessaria fermezza verso fenomeni degenerativi, reali o potenziali, che possano interessare un paese come il nostro, destinato a svilupparsi in una pluralità di culture ed  etnie;

Favorire lo sviluppo dell’’Interporto di Orte, cui dedicheremo particolare attenzione così come per l’area artigianale per lo sviluppo e le possibilità occupazionali a essi riconducibili;

Non forniamo i nominativi di chi ha già aderito e condiviso il progetto, rimandando il tutto al completamento della fase costitutiva.

Edoardo Basili
Promotore della lista civica


Condividi la notizia:
21 gennaio, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR