--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La scossa non ha provocato danni

Terremoto di magnitudo 2 nella Tuscia

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

L'epicentro del terremoto

L’epicentro del terremoto

Un sismografo

Un sismografo 

Viterbo – Terremoto nella Tuscia. La scossa non ha provocato danni.

Un terremoto di magnitudo 2 si è verificato alle ore 21,56 nella Tuscia. Il terremoto ė stato localizzato dalla rete sismica nazionale dell’Istituto nazionale di geologia e vulcanologia nel distretto sismico: Valle del Tevere.

L’ipocentro della scossa è stato calcolato a una profondità di 6,3 chilometri e ha interessato nel raggio di 10 chilometri i comuni viterbesi di Carbognano, Corchiano, Fabrica di Roma, Gallese, Valleranno, Vasanello e Vignanello.

In un raggio tra 10 e 20 chilometri dall’epicentro si trovano i comuni di Attigliano (Tr), Giove (Tr), Otricoli (Tr), Penna in Teverina (Tr), Bassano in Teverina, Bomarzo, Calcata, Canepina, Capranica, Caprarola, Castel Sant’Elia, Civita Castellana, Faleria, Monterosi, Nepi, Orte, Ronciglione, Soriano nel Cimino, Sutri, Vitorchiano, Magliano Sabina (Ri), Mazzano Romano (Rm).

 

 


Condividi la notizia:
25 gennaio, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR