--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Aveva nascosto il portafogli con 800 euro nel retrobottega

Dimentica il marsupio al bazar cinese, denunciato il dipendente

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

L'arrivo della polizia

Viterbo – Ha dimenticato il marsupio al bazar cinese. Ma quando è andato a riprenderlo il dipendente del negozio non voleva più ridarglielo.

Per lui, un anziano di oltre sessant’anni, di nazionalità cinese, è scattata la denuncia per furto. 

Nel portafogli dell’uomo c’erano circa 800 euro. Quando si è accorto di averlo lasciato nel camerino è tornato indietro, ma del suo marsupio nemmeno l’ombra.

A quel punto, il cliente ha fatto la voce grossa: “O me lo restituite o chiamo la polizia”. E così ha fatto.

L’uomo, del resto, era sicuro di non poter cercare il suo marsupio altrove. E infatti quando la polizia è arrivata ha avuto gioco facile a scoprire la dinamica del fatto dai filmati del bazar, che riprendevano l’anziano dipendente mentre nascondeva il marsupio nel retrobottega. 

Portafogli restituito e denuncia per il sessantenne.


Condividi la notizia:
26 febbraio, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR