--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il sindaco Michelini dichiara di non accettare più questa situazione

“Rifiuti da altri comuni, noi ci opporremo”

Condividi la notizia:

Il sindaco Leonardo Michelini

Il sindaco Leonardo Michelini 

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Qualora si dovesse verificare questa sorta di automatismo che, in momenti di emergenza, consente ai comuni in prossimità della nostra provincia di conferire i loro rifiuti presso i nostri centri di trattamento e smaltimento, il Comune di Viterbo si opporrà.

Un automatismo che non possiamo accettare, in quanto la trattativa avviene tra il comune che produce rifiuti e la società che gestisce la discarica, escludendo e passando sopra la testa del territorio e degli enti locali preposti, come Comune e Provincia.

Se questo è previsto dal piano regionale dei rifiuti del 2012 o da altra autorizzazione regionale in itinere, noi ci opporremo in maniera chiara e determinata. Senza incertezze.

Vanno difesi i comportamenti virtuosi che abbiamo adottato a Viterbo e nella nostra provincia. Comportamenti che oggi consentono di prolungare il ciclo di vita della nostra discarica e quindi posticipare l’esaurimento del volume a disposizione del territorio.

Leonardo Michelini
sindaco di Viterbo

 


Condividi la notizia:
1 febbraio, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR