--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - I corsisti si incontreranno nuovamente per consolidare i concetti appresi, il 6 e 13 aprile, le lezioni sono aperte anche a nuovi iscritti

Conclusa la giornata dimostrativa di potatura dell’olivo

Condividi la notizia:

La potatura dell'olivo

La potatura dell’olivo

La potatura dell'olivo

Viterbo – Si è svolta la giornata dimostrativa di potatura dell’olivo.

L’agronomo Massimo Fantacchiotti ha esposto i concetti basilari della potatura e le regole fondamentali per lavorare in sicurezza, la fisiologia e avversità della coltura e le nuove attrezzature di lavoro disponibili, ritenendo necessarie tali nozioni per la formazione di potatori professionisti.

La seconda parte della lezione si è svolta in campo, dopo una dimostrazione di potatura da terra di olivi già impostati a vaso policonico: i partecipanti sono diventati parte attiva del corso, a turno si sono occupati di effettuare i tagli necessari seguiti dai docenti e procedendo per ragionamenti e intuizioni la lezione si è svolta in modo interattivo.

Il tecnico potatore e innestatore Francesco Ambrosini, che pratica da molti anni e ha partecipato attivamente sul campo al progetto di olivicoltura svolto in Nepal e seguito dall’Università della Tuscia di Viterbo, ha avuto un ruolo essenziale per lo svolgimento della parte pratica.

Le numerose e diverse tipologie di piante e di interventi necessari rendono il lavoro di potatura non semplice e spesso necessario di continuità (variazione o correzione di forme di allevamento).

I corsisti si incontreranno nuovamente per consolidare i concetti appresi, il 6 e 13 aprile, le lezioni sono aperte anche a nuovi iscritti.

I partecipanti dovranno essere provvisti di forbici da potatura possibilmente a lama doppia, segaccio e guanti; scarpe antinfortunistica e tute antitaglio vivamente consigliate.

Il costo di partecipazione alla lezione in campo è di 50 euro a persona.


Condividi la notizia:
31 marzo, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR