Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Lettere - Anche Dario Tredicucci "difende" la colonia dei felini al camposanto

I gatti al cimitero portano sempre un sorriso a qualcuno…

Condividi la notizia:

La colonia di gatti al cimitero

La colonia di gatti al cimitero

La colonia di gatti al cimitero

 

La colonia di gatti al cimitero

 

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Qualche giorno fa anch’io mi trovavo al cimitero per fare visita ai miei cari. Certi momenti penso che siano pieni di tristezza e al tempo stesso di pace interiore che viene  dal luogo in qui ti trovi, silenzioso e affascinante.

Imbatterti ogni tanto, tra una tomba e l’altra, in queste creature, i gatti appunto, spezza un po’ la sacralità del posto e ti riporta un sorriso. Ho visto anziane signore chiamarli e parlarci come fossero amici e non vi nascondo che anche a me  a volte è capitato.

Loro stanno lì, come padroni del cimitero, ti guardano e osservano, tra una leccatina di pelo e l’altra, tra una stiratina e l’altra, i passanti che transitano.

Poi un giorno uscendo dal cimitero li trovi belli seduti e spaparanzati al sole sulla panchina all’ingresso e sembrano quattro amici che stanno lì a chiacchierare tra di loro, nella loro tranquillità, incuranti di ciò che  gli succede intorno, ma sicuramente in posa per restituire una risata a chi li ha fotografati.

Dario Tredicucci


Condividi la notizia:
8 marzo, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR