--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Karate - Ai campionati italiani e Coppa Italia

Incetta di medaglie per gli atleti della Velta

I campionati italiani di karate

I campionati italiani di karate

I campionati italiani di karate

I campionati italiani di karate

I campionati italiani di karate

I campionati italiani di karate

Viterbo – Lo scorso fine settimana, la cittadina marittima di Roseto degli Abruzzi ha visto affluire karateka, famiglie e amici da tutta Italia per prendere parte all’evento di karate targato Fik, federazione italiana karate), per quanto riguarda la stagione agonistica 2014, il settimo campionato italiano e Coppa Italia.

La kermesse è iniziata alle 13 di sabato, protraendosi fino a tarda sera, per il gran numero di partecipanti, con tutte le competizioni di Kata (forma) e di Kumite Nihon (combattimento fino a 13 anni), mentre la giornata di domenica è stata dedicata a tutte le competizioni di Kumite Sanbon e Ippon (combattimento da oltre i 13).

La manifestazione, organizzata dal comitato della regione Abruzzo, ha visto la partecipazione di un totale di oltre 1500 atleti appartenenti a 122 società provenienti da tutta la penisola, che si sono sfidati nelle varie specialità e categorie, in clima sportivo e marziale, dando vita a momenti di gara davvero emozionanti.

Grande prova ed esperienza per la scuola keikenkai del maestro Sergio Valeri, che ha preso parte alla manifestazione con oltre 130 atleti appartenenti alle undici società del gruppo, accompagnati dalla squadra dei coach, che con metodo ed organizzazione hanno seguito da vicino gli atleti in tutte le fasi di gara, dall’arrivo al palazzetto ai momenti di apicale soddisfazione come le premiazioni sul podio. Molti infatti sono stati i piazzamenti realizzati dagli atleti Keikenkai: 10 ori, 13 argenti e 23 bronzi.

KATA
ORO: Chen Romina (Viterbo), Lucidi Samuele (Roma), Bonucci Sofia (Viterbo).
ARGENTO: Magistrato Ryan (Orvieto), Briscia Martina (Bolsena), Magistrato Axel (Orvieto), Valeri Maddalena (Viterbo), Enache Simona (Vetralla), Flinta Alice (Viterbo), Patrignani Donatella (Orvieto).
BRONZO: Pezzato Alessia (Montefiascone), Onofri Eleonora (Roma), Botta Emanuele (Orvieto), Napoli Giorgia (Viterbo), Rotili Giulia (Guardea).

KUMITE
ORO: Magistrato Ryan (Orvieto), Valeri Leonardo (Viterbo), Magistrato Axel (Orvieto), Conti Alice (Montefiascone), Di Silvio Michele (Orvieto), Botta Emanuele (Orvieto), Zegarra Manuel (Viterbo).
ARGENTO: Girella Fabio (Bolsena), Giraldo Lorenzo (Montefiascone), Caricato Matteo (Montefiascone), Brunelli Emanuele (Vitorchiano), Cassano Laura (Vitorchiano), Biffarino Daniele (Orvieto).

BRONZO: Conti Emanuele (Acquapendente), Mencarelli Maria (Acquapendente), Enache Alexandru (Attigliano), Mioni Simone (Attigliano), D’Ambrosio Dalila (Attigliano), Natili Patrizio (Viterbo), Amadio Emanuele (Attigliano), Giraldo Gabriele (Montefiascone), Barbanera Mattia (Guardea), Lensces Catalin (Viterbo), Grassick Luke (Bolsena), Nardini Riccardo (Acquapendente), Mariani Michele (Attigliano), Patuzzi Stefano (Orvieto), Marziali Elia (Acquapendente), Maccabruno Manolo (Guardea), Enache Simona (Vetralla), Ghezzi Lorenzo (Allerona).

Tra i risultati più significativi del campionato Italiano spiccano il secondo posto di Alice Flinta (Viterbo) e il terzo posto di Giulia Rotili (Guardea) nel Kata Cadette A, ed il secondo posto di Daniele Biffarino (Orvieto), nel Kumite Seniores -75 Kg. Risultati di notevole importanza e prestigio anche il 3° e 1° posto di Emanuele Botta (Orvieto) rispettivamente nella numerosissima categoria Kata Esordienti e nel Kumite Esordienti -40 Kg, l’oro di Manuel Zegarra (Viterbo) nel Kumite Esordienti -50 ed il 3° posto di Catalin Lencses (Viterbo) nel Kumite Speranze -40 Kg.

In veste di arbitri hanno inoltre preso parte alla manifestazione il maestro Sergio Valeri, nel ruolo di Responsabile di area, l’Istr. M. Paola Polegri e l’All. Federica Menenti, alla sua prima esperienza in campo nazionale, che con passione e professionalità profuse hanno apportato il loro contributo alla Federazione.

A tutti gli atleti, indistintamente dal risultato, vanno i complimenti di Valeri, di tutti tecnici e in particolare del Resp. del Gak (Gruppo Agonistico Keikenkai) e a tutti i genitori degli atleti un sentito ringraziamento da parte della Scuola Keikenkai, per aver investito moltissimo nell’accompagnare e sostenere i loro figli, soddisfando l’impegno richiesto per tutta la stagione agonistica.

Dal coordinatore dei Coach, Istr. Antonio Affatati, va un grandissimo e sentito ringraziamento ai tecnici Danilo Delfini (Roma), Daicoro Principi (Attigliano), Fabio Gentileschi (Bolsena e Acquapendente), Gabriele Pezzato (Viterbo), ed ai preziosi collaboratori volontari di Guardea, Giuliano Rotili e Carla Paladini.

18 marzo, 2014

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564