Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Camera di commercio - Viterbo - Bilancio positivo per l’open day “Donne che aiutano le donne”

Papalini: “Dall’ascolto più opportunità per le imprenditrici”

Condividi la notizia:

Open day per l'imprenditoria femminile

Open day per l’imprenditoria femminile

Open day per l'imprenditoria femminile

Open day per l’imprenditoria femminile

Open day per l'imprenditoria femminile

Open day per l’imprenditoria femminile

Viterbo – Turismo e servizi alle persone e alle imprese: sono questi i settori in cui si sono concentrate le richieste delle aspiranti imprenditrici che hanno preso parte all’Open Day “Donne che aiutano le donne”, organizzato dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria femminile, svoltosi venerdì 14 marzo al CeFAS, Azienda speciale della Camera di Commercio di Viterbo.

Almeno 35 le donne partecipanti all’iniziativa che hanno esposto i loro quesiti per l’accesso al credito, idee, dubbi e progetti alle rappresentanti delle Associazioni di categoria, degli istituti bancari, del BIC Lazio, dello Sportello Marchi e Brevetti, dello Sportello Sostegno e Promozione di Impresa e Assessorato allo Sviluppo economico del Comune di Viterbo, oltre al Focus su “ABC dell’Imprenditorialità”.

“La formula dell’Open Day – ha dichiarato Serenella Papalini, presidente del Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria femminile – anche in questa occasione si è rivelata molto positiva per entrare in relazione con le aspiranti imprenditrici e con le titolari di impresa che vogliono consolidare la loro attività.

Una conferma all’impegno che da tempo come Comitato abbiamo intrapreso per mantenere attivo l’ascolto, in modo da fornire quelle informazioni, servizi, agevolazioni, opportunità di cui hanno effettivamente bisogno le donne. Come ad esempio i corsi organizzati insieme a Bic Lazio in programma nei prossimi giorni. E‘ in questo modo che possiamo essere un punto di riferimento utile e una speranza per tantissime donne della nostra provincia, tanto piu’ che nella Tuscia nel 2013 si e‘ registrato un decremento del numero di imprese femminili dello 0,8% rispetto al 2012”.

A tal proposito proprio in questi giorni sono aperte le iscrizioni ai seminari formativi riservati alle donne Business e Social network, che si terrà il prossimo 24 marzo all’incubatore ICult Viterbo in via Faul 20-22 a Viterbo (iscrizioni entro il 20 marzo), e al Focus Orienta previsto il 26 e 27 marzo al CeFAS, in viale Trieste n. 127 a Viterbo.

 


Condividi la notizia:
15 marzo, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR