Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Lo segnala il direttore dell'osservatorio astronomico dei Cimini

In arrivo la cometa Panstarrs K1

di Paolo Candy

Condividi la notizia:

Paolo Candy

Paolo Candy 

La cometa Panstarrs K1

La cometa Panstarrs K1

Viterbo – Scoperta il 19 maggio 2012 con il sistema automatico Panstarrs sulla cima del Haleakalā, nell’islola di Maui in Hawaii con un telescopio da 1,8 metri, mostra segni di luminosità nella chioma e una coda, visibili entrambe con un buon binocolo già in prima serata verso la costellazione della corona boreale (verso est).

La sua magnitudine per ora è di circa 10, ma aumenterà durante aprile. La sua coda ha una buffa forma a “pizzetto” come potete ammirare nell’immagine che ho scattato all’una di notte.

Sarà sempre più visibile dopo il tramonto verso est sud-est per tutta l’estate. Al perielio del 27 agosto (vicinissima al Sole) diverrà almeno visibile a occhio nudo.

Paolo Candy
Direttore osservatorio astronomico dei Cimini


Condividi la notizia:
11 aprile, 2014

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR