Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

TW-cliccami-560x60-due-colori

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Regione Lazio - Nicola Zingaretti: "Nella lotta agli sprechi non ci fermiamo più"

Bando facchinaggio, risparmiati più di 700mila euro

Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti

Viterbo – La giunta Zingaretti continua a tagliare gli sprechi. Grazie al nuovo bando pubblico per l’affidamento dei servizi di facchinaggio e trasloco la Regione Lazio riuscirà a risparmiare in un anno circa 700mila euro.

Infatti la base d’asta del nuovo bando pubblico è pari a 311.618 euro. Fino al 2013 il valore della base d’asta era invece di quasi un milione di euro, quindi tre volte quello attuale stabilito dalla Giunta Zingaretti.

“Nella lotta agli sprechi non ci fermiamo più – spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – e i 700mila euro che, rispetto alla precedente gara saranno risparmiati, sono l’ennesima dimostrazione del modus operandi di questa amministrazione. Va sottolineato, inoltre, che il risparmio potrebbe essere maggiore qualora il vincitore del bando presentasse un’offerta minore rispetto al valore d’asta stabilito. Tutto questo senza che venga meno la qualità del servizio offerto. Da quando siamo alla guida della Regione Lazio con la Centrale Unica degli Acquisti abbiamo prodotto risparmi per oltre 41 milioni di euro in diversi settori: dalla sanità alla fornitura dei servizi. Sono diversi i casi in cui – conclude Zingaretti – abbiamo individuato voci di spesa che abbiamo palesemente e significativamente ridimensionato, elidendo sprechi e producendo risparmi evidenti come in questa nuova gara”.

Il bando, che scade il 27 maggio prossimo, prevede una durata del contratto di 12 mesi, con la possibilità di ripetere servizi analoghi per ulteriori 12 mesi in base al D.lgs 163/2006; in quest’ultimo caso il valore complessivo ammonterà a 623.236 euro per 24 mesi totali. In considerazione dell’importanza attribuita alla componente logistica della gara, è prevista una divisione in sei lotti, uno per ciascun territorio provinciale, più un lotto separato per le sedi di Roma Capitale. Si è scelto di aggiudicare la gara secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, privilegiando la componente prezzo e rispettando nello stesso tempo gli standard di qualità assicurati dai requisiti descritti nella gara.

 

10 maggio, 2014

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564