Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - L'assessora Valeri in consiglio risponde all'interrogazione di Buzzi

Bando mense, il comune ricorrerà al Consiglio di Stato

Condividi la notizia:

Raffaella Valeri

Raffaella Valeri 

Viterbo – Bando mense, il comune ricorrerà al Consiglio di Stato.

Questa mattina durante il consiglio comunale Luigi Buzzi (Fratelli d’Italia) ha incalzato l’assessora Raffaella Valeri sulla vicenda dell’appalto mense. “Un appalto – ha detto Buzzi – bocciato dal Tar in quanto le prime due ditte classificate dovevano essere escluse. La secondo per la garanzia fideiussoria incompleta, la prima per l’assenza del centro cottura, requisito fondamentale per partecipare al bando”.

E per essere ancora più preciso il consigliere non solo interroga l’assessora Valeri ma dà lettura completa delle motivazioni del Tar. E se Buzzi attacca la Valeri si difende.

“A nostro giudizio – ha risposto l’assessora Valeri – sussistono motivi per chiedere la riforma della sentenza di primo grado, per questo il Comune si costituirà in giudizio. E a decidere sarà il consiglio di Stato. Da quanto abbiamo appreso la prima classificata nel bando ha già presentato appello”.

 


Condividi la notizia:
6 maggio, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR