--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Sarà presente il vicepresidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio

Progetto Lumière, tutto pronto per la presentazione

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

Viterbo

Viterbo

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – E’ stato un anno veramente molto proficuo per la rete territoriale di scuole che hanno dato vita al progetto Lumière – Centro di documentazione delle differenze; progetto che ha ottenuto ben due finanziamenti: dal centro territoriale di supporto “Alceo Selvi” (Cts) e dalla Regione Lazio.

Lumière è un progetto ambizioso che ha coinvolto le studentesse e gli studenti di cinque Istituti superiori, quattro associazioni operanti sui temi della disabilità e dell’inclusione sociale e che ha visto come scuola capofila il Liceo delle Scienze Umane – Sociali e Musicale “Santa Rosa da Viterbo”.

Sono state realizzate attività laboratoriali che hanno riguardato la cinematografia, il disegno a fumetti, la comunicazione massmediale attraverso la costruzione di trasmissioni radiofoniche in radio web.

I lavori prodotti dai ragazzi sono veramente sorprendenti, una vera e propria produzione culturale originale e creativa.

Il cortometraggio realizzato, sotto la guida competente del giovane regista viterbese Daniele Ercolani, dal titolo “Differenze e altre storie”, è un piccolo “gioiello narrativo”, così come il delizioso Graphic Novel costruito con i disegni realizzati nel Laboratorio di Fumetto rielaborando il famoso testo di De Saint Exupèry “Il Piccolo Principe”, sotto la guida dell’artista fabbrichese Riccardo Fortuna.

Il progetto verrà presentato pubblicamente, alla presenza del vicepresidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio, all’Auditorium dell’Università della Tuscia a Santa Maria in Gradi, a partire dalle 9.

Saranno chiaramente presenti tutti le ragazze e i ragazzi che hanno partecipato alle attività e i rappresentanti sia delle realtà scolastiche coinvolte sia delle Istituzioni territoriali e di prossimità.

Il dirigente scolastico
Istituto Santa Rosa Da Viterbo
Maria Teresa Maffucci

 


Condividi la notizia:
31 maggio, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR