Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Tribunale - Accolte le istanze degli avvocati Mezzetti, Delle Monache e Iezzi sugli immobili di cui Gianfranco Fiorita è comproprietario

Sequestrati i beni del dentista latitante

di Francesca Buzzi

Condividi la notizia:

[DTDinfo id=”adsenseinterno”]

il dentista Gianfranco Fiorita

il dentista Gianfranco Fiorita 

Carlo Mezzetti

Carlo Mezzetti 

Viterbo – Sequestro conservativo di tutti i beni immobili di cui Gianfranco Fiorita è comproprietario.

E’ quanto è stato disposto dall’ordinanza firmata dal giudice Eugenio Turco che ha accolto l’istanza presentata dagli avvocati Carlo Mezzetti, Paolo Delle Monache e Antonio Iezzi.

I tre legali di parte civile di alcuni ex clienti del dentista svanito nel nulla quasi quattro anni fa, sono riusciti a far congelare le quote degli immobili che Fiorita possiede tra Viterbo e la provincia di Cosenza.

Il professionista fece perdere le sue tracce nell’ottobre del 2010 senza avvisare né i suoi parenti, né tantomeno i collaboratori del suo studio dentistico e le decine di clienti che aveva in cura. Colleghi e praticanti rimasero senza lavoro, mentre i pazienti si ritrovarono con protesi da finire e lavori in bocca a metà. Per giunta, molti di loro avevano scelto di pagare il dentista tramite finanziaria e le rate mensili, quindi, continuavano ad arrivare nonostante le cure fossero state bruscamente interrotte.

“Il sequestro conservativo delle proprietà di Fiorita – spiega l’avvocato Carlo Mezzetti – era il minimo che si potesse sperare per tentare, qualora il processo che lo vede accusato di appropriazione indebita si chiudesse con una condanna. I suoi ex clienti e tutte le persone che si sono costituite parte civile potranno così sperare almeno in qualcosa”.

Difficile, secondo il legale, che la cifra che si otterrebbe con i beni sequestrati possa bastare a coprire i debiti del dentista, ma comunque è già un passo avanti.

“Benché la difesa continui a sostenere che Fiorita sia debitore di poco più di 100mila euro – sottolinea Mezzetti -, noi insistiamo nel dire che la cifra accumulata è ben altra. Il pm Stefano D’Arma, non dimentichiamocelo, gli contesta più di 600mila euro”.

Le proprietà congelate con l’ordinanza del giudice sono sparpagliate tra la provincia di Viterbo e quella calabrese di Cosenza. Nessun immobile però sarebbe completamente del dentista, ma quest’ultimo avrebbe alcune quote di cinque o sei appartamenti in comproprietà con altre persone.

Ora, mentre Gianfranco Fiorita rimane in Paraguay, dopo aver risolto i suoi guai con la giustizia sudamericana e aver riconsegnato il passaporto all’ambasciata, in Italia si attende la prossima udienza del processo fissata per il 22 maggio quando nell’aula del tribunale di Viterbo continueranno a sfilare i tantissimi testimoni citati dall’accusa.

Francesca Buzzi


Condividi la notizia:
10 maggio, 2014

Il caso del dentista scomparso ... Gli articoli

  1. Gianfranco Fiorita radiato definitivamente dall'albo dei dentisti
  2. Dalla fuga in Paraguay alla condanna, un decennio sul filo del rasoio per il dentista Fiorita
  3. Scappò in Sudamerica coi soldi, 2 anni e 3 mesi al dentista Gianfranco Fiorita
  4. Dentista scappato in sudamerica, per la difesa non fu appropriazione indebita
  5. Dentista scappato col malloppo, l'accusa chiede un anno e dieci mesi
  6. "Il giorno che saltò la sentenza, Fiorita stava per essere operato al cuore"
  7. Fiorita pronto a denunciare le vittime...
  8. I dentisti: "Fiorita ci abbandonò a Santa Cruz..."
  9. "Fiorita ci ha rovinato"
  10. "Migliaia di euro a Fiorita, poi è scappato..."
  11. Dentista ex latitante, a maggio riparte il processo
  12. Processo Fiorita, tutto da rifare
  13. Il processo al dentista Fiorita riparte da zero
  14. Gianfranco Fiorita in ospedale
  15. E' di nuovo Fiorita-show
  16. Gianfranco Fiorita a settembre di fronte al giudice
  17. Interrogatorio di fronte al giudice per Gianfranco Fiorita
  18. "Ho lasciato una clinica in attivo con 100mila euro da incassare"
  19. "Gli ex soci di Fiorita sono stati corretti e in buona fede"
  20. Fiorita al contrattacco: "Io vittima dei miei ex soci"
  21. "Sono scappato per salvarmi dalla morsa dell'estorsione"
  22. La verità di Fiorita può attendere
  23. Revocati i domiciliari a Fiorita
  24. Fiorita, il Riesame si riserva sulla scarcerazione
  25. Gianfranco Fiorita ai domiciliari
  26. Minacce all'avvocato di Fiorita
  27. Fiorita al Riesame per chiedere la libertà
  28. Fiorita all'attacco di ex soci e inquirenti
  29. Svuotato lo studio di Fiorita
  30. Dentista arrestato, no alla scarcerazione
  31. "Fiorita non ha un posto dove andare"
  32. Fiorita resta a Mammagialla
  33. "Un gesto importante per dimostrare la volontà di collaborare"
  34. "Chiederò che Fiorita sia rimesso in libertà"
  35. Fiorita arrestato in aeroporto
  36. Il dentista latitante torna in Italia
  37. "Fiorita mi teneva all'oscuro di alcuni incassi"
  38. "Solo senza misura cautelare Fiorita potrebbe tornare in Italia"
  39. "Fiorita si dimentica dei danni morali..."
  40. "Risarcirò chi ne ha diritto, non i furbetti di quartiere..."
  41. Fiorita arrestato in Paraguay, presto il rimpatrio
  42. Il latitante Fiorita non risponde alle email, l'avvocato: "Sono preoccupato"
  43. Maxisconto a chi si serviva delle finanziarie
  44. Seimila euro di attrezzature utilizzate e mai pagate
  45. "Io non so nemmeno se mio fratello è vivo o morto"
  46. Dentista latitante, ascoltati 14 testimoni
  47. Dentista latitante, riprende il processo
  48. Dentista latitante, in 49 chiedono i danni
  49. Dentista latitante, inizia il processo
  50. Appropriazione indebita, Fiorita a giudizio
  51. Dentista scomparso, chiuse le indagini
  52. Fiorita torna a farsi vivo
  53. Fiorita non ha preso voli diretti
  54. "Io vittima di Fiorita voglio giustizia"
  55. Fiorita raccoglieva fondi per un ospedale

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR