--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Carabinieri - La ragazza era accompagnata almeno da un complice - Bottino di circa mille euro

Finge un malore e svaligia supermercato

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Le foto dell'incendio scattate da Michele Albano

Carabinieri 

Viterbo – Non c’è pace per i punti vendita “Hurrà”.

Dopo la rapina della scorsa settimana a Ronciglione, un altro supermercato della stessa catena è stato preso di mira ieri sera. Il negozio è sulla Cassia Nord, a Viterbo.

Una giovane donna è entrata poco prima della chiusura, fingendosi una normale clienti, finché lei non ha inscenato un malore improvviso. 

Nientemeno che uno stratagemma per attirare l’attenzione, distogliendola dalle casse e permettendo a uno dei complici di arraffare in fretta e furia un migliaio di euro circa.

I due sono riusciti a scappare. Sulle loro tracce, i carabinieri della compagnia locale. 

 


Condividi la notizia:
7 giugno, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR