Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Il finanziamento è previsto sotto forma di mutuo chirografario o anticipazione di cassa, con scadenza massima fino a 10/12 mesi

Microcredito a tasso agevolato per le società sportive

Condividi la notizia:

pallone da calcio in campo

Viterbo – La Lega nazionale dilettanti, rafforzando la politica dei servizi alle società, ha confermato, anche per la corrente stagione sportiva, un protocollo d’intesa con la Banca di Credito Cooperativo di Roma e con la Banca Popolare dell’Emilia Romagna, al fine di agevolare la concessione di un “microcredito” a tasso agevolato alle società per sostenerle nei costi relativi alle iscrizioni ai campionati.

Nel dettaglio, si informa che potranno accedere al ‘microcredito’ le società dilettantistiche della Lnd aventi sede legale negli stessi Comuni o in quelli viciniori a quelli di competenza della Banca e ove la Banca ha proprie filiali e/o agenzie.

Ciascun finanziamento erogato dalla Banca sarà pari all’importo dovuto per l’iscrizione ai campionati, e comunque non superiore a 10mila euro.

Le domande dovranno essere indirizzate all’Agenzia competente per il territorio degli istituiti di credito sopraindicati dalla società calcistica interessata, allegando la domanda di iscrizione al campionato di competenza, unitamente al modello “riepilogo costi”.

Il finanziamento è previsto sotto forma di mutuo chirografario o anticipazione di cassa, con scadenza massima fino a 10/12 mesi. Il rimborso verrà disciplinato mediante rate mensili costanti posticipate, comprensive di capitale e interessi, con tasso d’interesse fisso a seconda degli istituti prescelti.

L’erogazione del finanziamento potrà avvenire solo ed esclusivamente tramite accredito della somma richiesta su conto corrente intestato alla società e acceso presso la banca.

La società provvederà, conseguentemente, ad effettuare ordine irrevocabile di bonifico a favore del Comitato Regionale Lazio della somma necessaria per l’iscrizione al campionato di competenza.


Di seguito si elencano le filiali della BCC di Roma e della BPER operanti nella Provincia di Viterbo alle quali le società potranno rivolgersi

BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA

Via L. Galvani 44 VITERBO (Loc. Riello)

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA

Via Giovanni XXIII, 44 – CIVITA CASTELLANA

Via della Repubblica, 23 – CANINO

Via Tuscania, 11 – TUSCANIA

Via Card. Salotti, 21 – MONTEFIASCONE

Via M.te Zebio – VITERBO

A.S.L. VITERBO Strada Sammartinese – VITERBO

TESORERIA COMUNALE DI GALLESE Piazza Duomo, 1 – GALLESE


Condividi la notizia:
30 giugno, 2014

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR