--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Carabinieri - Controlli a tappeto a Ronciglione Sutri

Spaccio di hashish e marijuana, quattro denunce

Condividi la notizia:

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Hashish

Ronciglione - La caserma dei carabinieri

Ronciglione – La caserma dei carabinieri 

Ronciglione – Spaccio di hashish e marijuana, quattro denunce.

Nei giorni scorsi, i carabinieri della compagnia di Ronciglione proseguendo l’attività di contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti tra i giovani della bassa Tuscia hanno portato a termine diverse perquisizioni e controlli mirati tra i comuni di Sutri e Ronciglione. Ne sono scaturite quattro denunce a piede libero, il sequestro di mezzo etto di hashish, di 20 grammi di marjiuana e la segnalazione di tre minorenni per l’uso personale di droga.

A Ronciglione, nella zona dell’ex ospedale, i militari del nucleo radiomobile hanno denunciato un 32enne del posto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, avendolo trovato durante il controllo in possesso di due confezioni di carta stagnola, contenenti complessivamente 24 grammi di hashish e di due coltellini la cui lama era ancora sporca della sostanza. Anche nella abitazione, i carabinieri hanno sequestrato un grammo di hashish.

Sempre a Ronciglione, questa volta nella zona dell’ex stazione ferroviaria, i militari hanno denunciato un 40enne trovato con un grammo hashish, un coltellino utilizzato per tagliare la sostanza e un bilancino di precisione. La successiva perquisizione nel circolo sportivo che l’uomo gestisce ha fatto saltare fuori anche altri 13 grammi di hashish.

A Sutri, i carabinieri della stazione insieme a quelli del pronto intervento, hanno denunciato due pregiudicati romeni, un uomo e una donna di 25 e 35 anni, per concorso in detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Controllati sulla Cassia all’altezza del km 46,900 mentre viaggiavano a bordo della loro auto sono stati scoperti con 15 grammi di marijuana nascosti all’interno della borsa della donna che, tra l’altro, guidava pur avendo la patente sospesa a tempo indeterminato. Per questo motivo è stata quindi denunciata e la macchina sequestrata per tre mesi.

Sempre nel corso degli stessi servizi, sono stati segnali per l’uso personale di stupefacenti tre minorenni di Sutri sopresi a consumare uno spinello di marijuana.


Condividi la notizia:
11 giugno, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR