Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Trovato l'accordo che garantisce il prolungamento del servizio su base volontaria

Vigili urbani, partito da ieri il servizio notturno

Condividi la notizia:

Luisa Ciambella

Luisa Ciambella 

Gli agenti della polizia locale

La polizia locale 

Il sindaco Leonardo Michelini

Il sindaco Leonardo Michelini 

Viterbo – Vigili urbani, partito da ieri il servizio notturno.

Raggiunto l’accordo con la polizia locale sul prolungamento notturno del servizio. La giunta ha infatti rinnovato il progetto obiettivo che resta, però, su base volontaria.

“Abbiamo fatto una riunione coi vigili – dice il vicesindaco Luisa Ciambella – coi quali abbiamo deciso di rinnovare, solo per questo anno, il progetto di prolungamento del servizio su base volontaria con una decurtazione del 10 per cento del surplus economico percepito, al di là dello stipendio. Rimane comunque l’obiettivo di riorganizzare l’orario di lavoro a cui però penseremo in un secondo momento“.

Il progetto costa all’amministrazione circa 28mila euro per tutto il servizio estivo. “Abbiamo l’esigenza di prolungare l’orario anche di sera e non solo per l’estate e nel periodo natalizio, ma all’occorrenza anche durante l’anno. Una nuova organizzazione che non può essere fatta dall’oggi al domani e nell’imminenza dell’estate. Bisogna ragionarci”.

Trovata quindi una mediazione. “Nella riunione, i vigili hanno esposto le loro esigenze e le criticità riguardo al personale. Lo stesso ha fatto il comune con la sua necessità di rispondere alla comunità con un servizio serale che garantisca il controllo dl territorio, facendo multe a chi, incivilmente, parcheggia nelle piazze del centro”.

Il servizio dunque resta garantito. “C’è stato un rispetto tra le parti unico – commenta Ciambella -. Da ieri sera è iniziata la vigilanza notturna per il weekend. A partire dal 27 giugno con l’inizio di Caffeina, sarà fatta per tutti gli eventi necessari. Io e il sindaco siamo soddisfatti per la disponibilità dimostrata dai vigili. Siamo convinti che con la buona volontà di tutti si potrà arrivare a dare un servizio più adeguato alla città”.


Condividi la notizia:
14 giugno, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR