--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civita Castellana - Ferrovia Viterbo - Roma - Interrotta la tratta

Si uccide buttandosi sotto a un treno

Condividi la notizia:

La ferrovia

Civita Castellana –  Si uccide buttandosi sotto a un treno.

La ferrovia Roma-Viterbo è stata interrotta per un suicidio. Un uomo si è ucciso tra le stazioni di Morlupo e Civita Castellana. L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, si è buttato sotto a un treno che proveniva da Rignano Flaminio.

L’incidente è avvenuto intorno alle 20,30 quando il treno 714, partito da piazzale Flaminio alle ore 19,20 e diretto a Civita Castellana, ha travolto l’uomo al passaggio a livello della stazione di Rignano Flaminio. Si tratterebbe di una persona anziana, la cui nazionalità non è stata accertata.

In base alle testimonianze l’uomo, che è morto sul colpo, si sarebbe volontariamente gettato sui binari. Il tratto ferroviario è stato interrotto ed è stato allestito per il viaggiatori un servizio con bus navetta.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri.


Condividi la notizia:
31 luglio, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR