--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Spettacolo - Tantissime le iniziative che si svolgeranno dal 15 luglio al 31 agosto

Teo Mammucari a “Montalto eventi 2014”

Condividi la notizia:

Teo Mammucari

Teo Mammucari

Montalto di Castro –  Oltre 40 eventi dislocati tra Montalto di Castro, Pescia Romana e il parco archeologico e naturalistico di Vulci.

Un triangolo di emozioni questa estate con il cartellone “Montalto eventi 2014”, presentato in questi giorni dall’amministrazione comunale. Un ricco programma organizzato dall’assessorato alla cultura che vede, dal 15 luglio al 31 agosto, tante iniziative culturali, musicali, sportive e religiose.

Si inizia il 15 luglio alle ore 18 con la mostra “Principi Immortali. Fasti dell’aristocrazia etrusca a Vulci”; le straordinarie mani d’argento esposte al museo archeologico nazionale di Vulci.

Dal 17 al 20 luglio la XXVII Sagra del Melone nel Borgo Vecchio di Pescia Romana, con il concerto della “Soul diesis band”. Sempre a Pescia il 18 luglio alle 21,30 una serata da ballo con “I Simpatici Blerani”; il 19 luglio il concerto della “Extra band”, e il 20 luglio il cabaret con Alberto Farina. A piazzale Tirreno a Montalto Marina, per il secondo anno consecutivo, dal 24 al 27 luglio, la tappa Serie A Enel Beach Soccer, e il 25 luglio alle 21,30 la Tribute Band Pink Floid “The Dark Side”; il 26 luglio alle 21,30 la Tribute Band Zucchero “Gally FunkY” e alla stessa ora al teatro Lea Padovani l’appuntamento è con Teo Mammuccari in “Teo Mammucari show” (a pagamento).

Il 27 luglio a piazzale Tirreno alle 21,30 la Tribute Band Vasco Rossi “Doppio Senso”; Il 28 luglio al Borgo Vecchio a Pescia Romana alle 21,30 il Vulci Festival con il Teatro Zingaro, musica itinerante e teatro di strada. Il 29 luglio alle 21,30 al Centro Servizi di via Tevere a Montalto Marina, il Vulci Festival con il Teatro Zingaro, East Van, Sara Amitrano in arte Canarina. Alle 21,30 del 30 luglio a piazza delle Mimose a Pescia Romana, e il 31 luglio sul lungomare Harmine di Montalto Marina, il Vulci Festival con Crème Brulée, spettacolo di fuoco, danza e acrobatica.

Il primo agosto alle 21,30 il Vulci Festival apre la rassegna al parco archeologico e naturalistico di Vulci con Mannarino – Al Monte live (a pagamento).

Il 2 agosto alle 21,30 a piazza delle Mimose a Pescia il Vulci Festival con la Compagnia Le Papille, spettacolo di teatro e fuoco. Il 3 agosto alle 21 a piazza delle Mimose a Pescia il concerto del corpo bandistico Città di Orbetello, e alle 21,30 sul lungomare Harmine di Montalto Marina (incrocio via del Palombaro) il Vulci Festival con la Compagnia Le Papille, spettacolo di teatro e fuoco. Il 4 agosto alle 21,30, al parco archeologico di Vulci, l’artista Giovanni Allevi e orchestra sinfonica italiana (a pagamento). Il 5 agosto alle 18 a piazzale Tirreno a Montalto Marina l’Hand bike, e alle 21,30 sul lungomare Harmine (incrocio con via del Palombaro) il Vulci Festival con Bert Cornelis, performance di musica. Il 6 agosto alle 21,30 il Vulci Festival al parco di Vulci con Rossella Brescia e Vanessa Gravina in Carmen Medea Cassandra – Il processo (a pagamento).

Il 7 agosto alle 21,30 a piazzale Tirreno a Montalto Marina il concerto di Don Giosy e i Parsifal – “Ho fatto un sogno”. Nello stesso giorno alle 21,30 il Vulci Festival al Borgo Vecchio di Pescia Romana con Bert Cornelis, perfomance di musica. L’8 agosto alle 21,30 il Vulci Festival al Centro Servizi di via Tevere con la Compagnia Amorua, acrobatica su trampoli e Leonardo Varriale, trapezio/equilibrismo, che si ripete il 10 agosto a piazza delle mimose a Pescia Romana. Il 9 agosto alle 21,30 il Vulci Festival al parco di Vulci con L’orchestraccia (a pagamento).

L’11 agosto alle 18 al Centro Servizi di via Tevere “Vita per la vita”, marcia internazionale e solidarietà. Alle 21,30 dello stesso giorno il Vulci Festival con Leo Folgori, musica/poliwedrici e giocoleria, e Il 12 agosto lo spettacolo si sposta alla stessa ora a Pescia a piazza delle Mimose. Da 13 al 17 agosto a partire dalle 19 a piazzale delle Officine a Pescia Romana la festa della birra. Il 13 agosto alle 21,30 al parco archeologico il Vulci Festival con Deproducers – Planetario concerto con F. Peri (a pagamento).

Il 14 agosto alle 21,30 il Vulci Festival sul lungomare Harmine – incrocio con via del Palombaro – con Gianluca Secco (voce teatro canzone), Irene Croce (spettacolo di verticali) e Lucignolo (spettacolo di fuoco). Il 15 agosto alle 21 presso la pineta comunale a Montalto Marina la celebrazione della Messa di Santa Maria Assunta e a seguire la processione per le vie della marina e in mare. Mentre alle 21,30 il Vulci Festival a Piazzale delle Officine a Pescia con Gianluca Secco (voce teatro canzone), Irene Croce (spettacolo di verticali) e Lucignolo (spettacolo di fuoco). Al termine degli eventi di Ferragosto a Montalto Marina lo spettacolo pirotecnico.

Il 16 e il 17 agosto alle 21,30, prima al Centro Servizi, poi sul lungomare Harmine (incrocio con via del Palombaro), il Vulci Festival si chiude con Irene Betti (contorsionismo) e Gonzalo (giocoleria). Il 20 agosto alle 21,30 a piazzale del Palombaro a Montalto Marina Martufello e Mattioli in “Attenti a Noi due”. Dal 21 al 24 agosto alle 21,30, presso piazza delle Mimose a Pescia Romana, torna il Summer Festival: un ricco evento di gastronomia, esposizioni, cabaret e musica dal vivo.

“Questa è una formula vincente – afferma l’assessore alla cultura Eleonora Sacconi – per coinvolgere tutto il territorio riscoprendo il piacere di partecipare agli eventi che interessano grandi e piccoli. Saranno circa due mesi intensi, durante i quali cittadini e turisti potranno scegliere di passare le loro serate cultura, archeologia, gastronomia e musica. E’ un progetto che vede la cultura come volano per rilanciare l’economia, e di questo siamo sempre più convinti, soprattutto a seguito del successo dell’esperienza della passata stagione teatrale. Si tratta di un calendario dai mille colori – conclude Sacconi – che l’assessorato alla cultura offre ai cittadini con grande entusiasmo, con lo scopo di dare vita, quasi tutti i giorni per circa due mesi, a tutte le realtà del territorio, dal Parco di Vulci a Montalto marina, passando per Pescia Romana”.


Condividi la notizia:
12 luglio, 2014

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR