--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Astronomia - Paolo Candy, direttore osservatorio astronomico dei Cimini, annuncia il passaggio vicino alla Terra

La cometa Jacques E2 saluta “Fiore del Cielo”

Condividi la notizia:

La cometa Jacques

La cometa Jacques

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Ecco la cometa Jacques E2 lo scorso 28 agosto all’1:30. Foto con Zen 200mm diametro/400mm focale F/2  da 7kg.

Un cielo limpidissimo, un silenzio e un buio impressionante, le stelle fisse e brillanti come non mai, le nebule della via Lattea come nubi diurne, e la chioma della cometa visibile a occhio nudo come la galassia di Andromeda e perfino la galassia M33 nel Triangolo. Che  meraviglia. Ne capitano solo una decina all’anno di visoni così eccezionali.

La cometa è finalmente passata vicino alla Terra, lanciando un saluto (dico io da buon ambasciatore …) riverente e mistico, verso quel ponte di fede fisica, che unisce spritualmente Cielo e Terra: “Fiore del Cielo”, appunto, la macchina di santa Rosa.

Paolo Candy
Direttore osservatorio astronomico dei Cimini


Condividi la notizia:
30 agosto, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR