--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Rieti - Secondo "Il Tempo" gli indagati sono diventati 30 - Tra loro c'è anche l'ex consigliere Pd alla Pisana Giuseppe Parroncini

Fondi regionali Pd, l’inchiesta si allarga

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

La finanza

La finanza 

Rieti – Si allarga a macchia d’olio l’inchiesta sui fondi regionali del Pd.

Secondo quanto riportato dal quotidiano “Il Tempo”, non sarebbero più 14, ma 30 le persone iscritte nel registro degli indagati alla procura di Rieti. Tra loro c’è anche l’ex consigliere regionale viterbese Giuseppe Parroncini, oltre a Mario Perilli, ex tesoriere Pd, Esterino Montino, ex capogruppo e attuale sindaco di Fiumicino ed Ezio Foschi. Tutti nomi resi noti agli albori dell’apertura del fascicolo.

L’indagine, seguita dalla guardia di finanza, verte sulle spese del gruppo consigliare Pd in Regione. In ballo ci sarebbero due milioni di euro tra cene, pubblicità, regali, incontri e convegni.

Ad accendere i riflettori sui rimborsi richiesti dai consiglieri sarebbe stato un avvocato di Rieti, Gianfranco Paris, candidato alle regionali nel 2010 nella lista Bonino-Pannella. Sul suo blog, il legale pubblicò la lista delle spese del gruppo regionale Pd, in particolare quelle di Perilli, sindaco di Fara Sabina (Rieti) prima dell’incarico in Regione.

Stando all’articolo di Augusto Parboni del “Tempo”, tra i nuovi indagati, oltre a politici, figurerebbero anche nomi noti dell’imprenditoria.

Al momento, comunque, l’indagine è blindata. “Non abbiamo ricevuto nulla, né siamo mai stati convocati per confronti con l’autorità giudiziaria – spiega l’avvocato di Giuseppe Parroncini Elena Gallo -. Le indagini non risultano chiuse quindi, al momento, non possiamo neppure consultare gli atti”.

 

 

 


Condividi la notizia:
14 settembre, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR