--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Esercito - Il 10 settembre il raduno a partire dalle 9 con la deposizione della corona ai caduti e la visita delle scuole con le famiglie

Gli allievi del XXVII corso 1a compagnia Asco a Viterbo

Condividi la notizia:

Viterbo dall'alto

Viterbo dall’alto 

Viterbo – Si ritroveranno per la prima volta a Viterbo dopo 40 anni nella stessa caserma in cui nel 1974 entrarono quasi tutti appena maggiorenni.

Sono gli allievi del XXVII corso 1a compagnia Asco.

L’iniziativa, voluta da alcuni degli ex allievi, Giovanni Finotti, Rocco Rinaldi, Andrea Dimola e Domenico Greco, si terrà mercoledì 10 settembre alla scuola Allievi Sottufficiali di Viterbo oggi comandata dal Generale di Divisione Antonio Zambuco.

Un’intera giornata in cui gli ex allievi, oggi tutti sottufficiali, ufficiali, in pensione o ancora in servizio, rivisiteranno i luoghi della loro formazione, insieme alle loro famiglie: la palestra e gli impianti sportivi, l’infermeria, gli alloggi, la biblioteca, il padiglione linguistico, l’aula magna, i laboratori di lingua e quelli di informatica.

Il raduno comincerà con il saluto alla bandiera presso l’ufficio del comandante e la deposizione di una corona di fiori per i caduti. Già la sera prima (il 9), si terrà una cena per tutti gli invitati. L’intero raduno è dedicato all’ex comandante Generale Gianfranco Chiti, noto all’opinione pubblica per essere poi diventato frate, padre Gianfranco Maria Chiti.


Condividi la notizia:
5 settembre, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR