--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Dalla famiglia Camilli, arriva la fiducia a continuare il campionato sulla panchina della Viterbese-Castrense

“L’allenatore rimane Gregori”

Condividi la notizia:

Piero Camilli

Piero Camilli 

L'allenatore Attilio Gregori

L’allenatore Attilio Gregori 

Vincenzo Camilli

Vincenzo Camilli 

Viterbo – (p.p.) – “L’allenatore rimane Gregori”.

Attilio Gregori può tirare un sospiro di sollievo. Dalla famiglia Camilli arriva la fiducia a continuare il campionato di serie D sulla panchina della Viterbese-Castrense.

Dopo la sconfitta per 1 a 0 in terra sarda contro l’Arzachena, si sono succedute le voci di un esonero. Dubbi che i Camilli spazzano via.

“Io sto in panchina ed è tanto comoda – ironizza Piero Camilli -. La nostra fiducia per l’allenatore è massima ed è confermato fino alla fine dell’anno, anche se dovessimo retrocedere. Non voglio perdere tempo in chiacchiere”, taglia corto.

Almeno fino a poco fa dunque nulla di fatto.

“L’allenatore rimane lui e da lui ripartiamo – aggiunge Vincenzo Camilli -. Per adesso è così, poi vedremo”.

Al momento comunque gli occhi sono puntati sull’anticipo di sabato pomeriggio, in cui la Viterbese affronterà allo stadio Rocchi la Lupa Castelli, una delle squadre favorite alla conquista del campionato.


Condividi la notizia:
23 settembre, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR