--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Spending review - Indagine del Sole 24 Ore - La scure del Governo si abbatte sulla città dei Papi, prima nel Lazio per riduzione di trasferimenti dallo Stato

Nove milioni di tagli, Viterbo la più colpita

Condividi la notizia:

Piazza del Plebiscito - Palazzo dei Priori

Piazza del Plebiscito – Palazzo dei Priori 

Viterbo – Otto milioni e 800mila euro in meno nelle casse comunali.

Il taglio di risorse imposto dai vari governi nelle ultime quattro finanziarie è da lacrime e sangue per Viterbo.

L’indagine del Sole 24 Ore segna un drammatico meno 55 per cento rispetto alle somme percepite nel 2010, a fronte di una media di riduzioni pari al 46 per cento.

Quattro anni ed è cambiato il mondo. Economicamente parlando.

Anche perché quei quasi nove milioni in meno calcolati, nei fatti sarebbero molti di più. Solo quest’anno palazzo dei Priori ha dovuto mettere mano a una manovra da nove milioni di euro. E si parla soltanto del 2014.

Nel Lazio la città dei Papi si prende il poco ambito primo posto fra i capoluoghi, con i maggiori tagli in percentuale rispetto ai trasferimenti dello Stato.

Al 22esimo posto in Italia.

Subito dopo, al 25esimo c’è Rieti, Frosinone 42esima, Roma cinquantesima e Latina 51esima.

Chi se la passa peggio di tutti è Lodi, con un meno 72 per cento, prima in Italia, mentre quella che ha risentito di meno dei tagli da parte dello Stato è L’Aquila, ma il capoluogo abruzzese è esentato dalla spending review del 2012 per via del terremoto.

Caserta è quella che in condizioni normali ha risentito meno dei tagli, con una flessione del 13 per cento.

 

 


Condividi la notizia:
15 settembre, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR