Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Coldiretti - Il prossimo a Tarquinia, dopo le assemblee a Corchiano e nel capoluogo

Politica agricola comunitaria, continuano gli incontri

Condividi la notizia:

L'assemblea di martedì a Viterbo

L’assemblea di martedì a Viterbo

L'assemblea di martedì a Viterbo

L’assemblea di martedì a Viterbo

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Dopo i partecipati e affollati incontri di Corchiano e Viterbo, martedì 21 ottobre, alle 18, al comune di Tarquinia, nuovo incontro assembleare voluto e organizzato dalla Coldiretti della Tuscia per fare il punto sulla nuova Pac. “

“E’’ importante e basilare incontrare le nostre imprese e con loro anche i referenti delle istituzioni –- ha detto il presidente della Coldiretti di Viterbo, Mauro Pacifici -– per dare le corrette informazioni sulla nuova Pac (la politica agricola comunitaria), e anche per illustrare servizi e opportunità che grazie a Coldiretti si possono avere per esempio nel settore del credito (con Credit Agri Italia), della cooperazione (grazie alla nostra centrale di cooperativa Ue Coop), o della vendita diretta (con Agrimercato Tuscia) e per l’’agriturismo (grazie a Terranostra) per fare alcuni esempi”.

Con questo spirito – spiega ancora Pacifici – in tutto il territorio, stiamo programmando attività volte soprattutto ad ascoltare i nostri soci e, più in generale, tutti gli imprenditori agricoli”. La scorsa settimana a Viterbo, presso la sala riunioni del Consorzio Agrario, oltre 110 imprenditori hanno preso parte alla riunione indetta proprio con lo stesso obiettivo da Coldiretti. “Ovviamente– in queste riunioni riusciamo, grazie alla presenza dei nostri esperti, a parlare di previdenza e delle innumerevoli opportunità legate alle polizze assicurative del consorzio di difesa che a seguito dei cambiamenti climatici è sempre più opportuno programmare di stipulare per evitare brutte sorprese””.

““Ringraziamo il sindaco di Tarquinia Mazzola –- ha detto il direttore di Coldiretti Andrea Renna -– per la disponibilità e per aver garantito la propria presenza all’’avvio dei lavori. Nei mesi scorsi, anche a Tarquinia, importante centro non solo per le attività agricole ma più in generale per l’’economia del territorio, come Coldiretti abbiamo pianificato intese e sinergie che con le istituzioni devono rappresentare per la nostra struttura una vera e propria costante. Nelle prossime settimane proprio a Tarquinia inaugureremo i nostri nuovi uffici più spaziosi e accoglienti. Abbiamo modificato con il nostro nuovo responsabile di comprensorio, Claudio Calevi, orari e giorni di apertura garantendo a Tarquinia l’’apertura tutti i giorni rispondendo così alle necessità dei nostri soci e più in generale degli imprenditori agricoli. Anche nel comprensorio di Montalto, Pescia e Monteromano ci siamo organizzati per essere ancora più presenti e i risultati in termini di gradimento sono già arrivati”.

Coldiretti Viterbo”


Condividi la notizia:
19 ottobre, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR