--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Approvato in consiglio comunale il regolamento per i contributi destinati al centro storico

Rifacimento facciate, 300mila euro in tre anni

Condividi la notizia:

L'assessore Alvaro Ricci

L’assessore Alvaro Ricci 

 

Viterbo – (g.f.) – Rifacimento delle facciate nel centro storico di Viterbo e nelle frazioni, passa il regolamento in consiglio comunale.

Ci sono trecentomila euro da spendere in tre anni. Regolamento approvato a maggioranza, con l’opposizione che si astiene. Adesso va redatto il bando per concedere i fondi.

“E’ stato tolto – spiega l’assessore Alvaro Ricci – l’importo minimo finanziabile di duemila euro, perché essendo il 20% dell’importo, significava che tutti gli interventi al di sotto di diecimila euro erano esclusi.

Resta invece il tetto massimo”.

Passa l’emendamento di Augusta Boco (Pd) per allargare la perimetrazione a due piazze a Grotte santo Stefano e al centro storico di Montecalvello, mentre Santucci (Fondazione) propone che il comune proceda per zone, evitando interventi a macchia di leopardo, piuttosto che interventi omogenei.

“I fondi – precisa l’assessore Ricci – che abbiamo messo, sono lì da cinque o sei anni.

Non utilizzati. Se limitassimo le aree d’intervento, rischiamo di limitare la partecipazione e non utilizzare i fondi”.

Sempre Santucci e altri consiglieri chiedono di non escludere chi abbia avuto acceso ad altri finanziamenti. Non passa.

 


Condividi la notizia:
21 ottobre, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR