Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallavolo - Con la partita di domani si chiude per la squadra il poker di partite iniziali

Derby in vista per il Tuscania volley

Condividi la notizia:

Tuscania volley

Tuscania volley

Tuscania – Riceviamo e pubblichiamo – Con il derby di domani si chiude per Tuscania volley il poker di partite iniziali piene di insidie e difficoltà perché giocate con quattro team, sulla carta accreditati per competere nei posti alti della classifica.

La matricola della Tuscia si è presentata ai nastri di partenza del campionato con una squadra quasi completamente rifatta e con un roster che risulta essere l’età media più bassa del torneo con soli 22 anni.

Tofoli ed il suo staff hanno lavorato con grande competenza e professionalità per mettere insieme un sestetto all’altezza della A2; il calendario ci ha fatto capire subito cosa vuol dire misurarsi con squadre che si chiamano: Matera, Vibo Valentia, Cantù e domani Sora.

Leggendo la classifica troviamo il Tuscania a quota 4 punti, frutto di una sconfitta per 3-2 con i lucani all’esordio dove la mancanza di esperienza è stata pagata abbondantemente e la splendida vittoria casalinga la scorsa domenica a danno dei brianzoli con un secco 3-0.

Gli avversari di domani sono un team di tutto rispetto, costruito con capacità ed accortezza che mira al salto di categoria; l’esperienza della società e la qualità dei singoli ne sono la testimonianza. Fabroni, Fiore, Salgado, Cittadino, Paris, il giovane martello tedesco Hirsch ed il libero Santucci offrono ampie garanzie al nuovo coach Soli; leggendo le statistiche di Lega ci ha colpito il fatto che dai nove metri la squadra ha totalizzato in tre giornate 19 ace con l’opposto teutonico che ne ha siglati ben 9.

Non sappiamo se il regista Fabroni potrà essere disponibile dopo l’infortunio subito all’esordio, certo è che le sue mani sono una delizia unica.

A Tuscania è tutto pronto per questa difficile ma stimolante trasferta, l’augurio che facciamo a Tofoli ed ai suoi ragazzi è quello di ripetere la prova vista con Cantù, se cosi fosse il ricordo dell’amichevole precampionato rimarrà tale.

Oggi pomeriggio ultimo allenamento in palestra e domattina di buon ora partenza alla volta di Sora, prima del pranzo sgambata al Pala Globo ed alle 18 fischio di inizio al primo derby laziale di A2 con la direzione dei signori: Prati – Canessa.

Tutti gli incontri di Serie A2 e Superlega si giocheranno all’insegna della solidarietà per Ghoncheh Ghavami avvocatessa britannica di origine iraniana, fermata lo scorso 20 giugno fuori lo stadio Azadi di Teheran, mentre cercava di assistere alla partita di World League Iran-Italia.

E’ in carcere da 128 giorni. Tutto il mondo del volley si impegna a sensibilizzare l’opinione pubblica sul caso e chiedere alle autorità iraniane la liberazione della donna.

Franco Costantini


Condividi la notizia:
8 novembre, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR