--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vetralla - 21enne nei guai per aver colpito uno dei ragazzi che lo inseguivano fuori da una discoteca - Altri 5 inquisiti per rissa

Bastona l’aggressore, indagato per tentato omicidio

Condividi la notizia:

Vetralla

Vetralla

Vetralla – Inseguito fuori da una discoteca, ha dato una bastonata a uno dei ragazzi che volevano aggredirlo.

Ora un 21enne di origini marocchine, residente a Sutri, dovrà rispondere di tentato omicidio. 

La bastonata raggiunse l’altro ragazzo alla testa: per settimane restò ricoverato in rianimazione.

Succedeva la notte tra il 6 e il 7 settembre, fuori da una nota discoteca tra Capranica e Vetralla. Una lite, iniziata dentro per futili motivi, è proseguita fuori con il 21enne inseguito che si è difeso col bastone.

In sei sono stati iscritti nel registro degli indagati. Il 21enne per tentato omicidio, gli altri cinque – per lo più ventenni originari di Capranica – per rissa. 

Dopo un primo periodo agli arresti domiciliari, gli è stato dato l’obbligo di dimora a Sutri. Misura cui il ragazzo è sottoposto da quasi un anno.

Il suo avvocato Alessandra Ortenzi, dopo articolate indagini difensive, ha presentato nei giorni scorsi un’istanza di revoca per farlo tornare definitivamente in libertà.


Condividi la notizia:
19 dicembre, 2014

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR