--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Terrosi (Pd): "Un luogo di scambio e di confronto a sostegno dell'itinerario religioso"

Nasce l’intergruppo parlamentare “Via Francigena”

La presentazione dell'intergruppo parlamentare "Via Francigena"

La presentazione dell’intergruppo parlamentare “Via Francigena”

La presentazione dell'intergruppo parlamentare "Via Francigena"

La presentazione dell’intergruppo parlamentare “Via Francigena”

Viterbo – Nasce l’intergruppo “Via Francigena”.

È stato presentato in conferenza stampa alla Camera dei deputati l’intergruppo parlamentare “Via Francigena” promosso dai deputati Alessandra Terrosi, Susanna Cenni, Giuseppe Romanini e dalla senatrice Laura Cantini, al quale hanno aderito 37 tra deputati e senatori di diversi orientamenti politici.

“Questo intergruppo nasce con l’obiettivo di sostenere le tante iniziative che vengono realizzate lungo il percorso francigeno per sviluppare i servizi turistici e culturali a beneficio dei molti pellegrini/camminatori e per valorizzare l’itinerario all’interno dei diversi territori.”

Lo dichiara Terrosi, aggiungendo che “l’intergruppo Via Francigena deve essere anche luogo di scambio e di confronto di idee tra tutti coloro che sono impegnati, in alcuni casi da molti anni, nello sviluppo del cammino e nella ricerca di un coordinamento tra le istituzioni, gli enti locali e le associazioni: un gruppo nutrito di parlamentari che, sia attraverso la divulgazione sia per mezzo degli strumenti legislativi più appropriati, possa dare un fattivo contributo alla armonizzazione delle buone pratiche di gestione del percorso francigeno e del suo indotto.

“La regione Toscana in questi ultimi anni – ha continuato Terrosi – ha rappresentato un modello, per l’organizzazione e la progettualità messa in campo. Ora è necessario estendere quel modello all’intero percorso”.

 

6 dicembre, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR