--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - Viterbo - Una copia a grandezza naturale verrà ricollocata nell'altare Botonti a San Francesco il 13 dicembre alle 17

La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Condividi la notizia:

Viterbo - Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo – Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa 

Viterbo - Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo – Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo - Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo – Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo - Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo – Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo - Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa - Silvio Cappelli con la moglie Simonetta, Carlo Galeotti e padre Vittorio Trani

Viterbo – Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa – Silvio Cappelli, Simonetta Fabrizi, padre Agostino Mallucci e Alessandro Marcoaldi

Viterbo - Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa - Silvio Cappelli, Carlo Galeotti e padre Vittorio Trani

Viterbo – Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa – Silvio Cappelli, Carlo Galeotti e padre Agostino Mallucci

Viterbo - Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo – Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo - Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo – Basilica San Francesco – La Pietà di Sebastiano del Piombo torna a casa

Viterbo - Basilica San Francesco – Altare Botonti dove verrà ricollocata la copia della Pietà di Sebastiano del Piombo

Viterbo – Basilica San Francesco – Altare Botonti dove verrà ricollocata la copia della Pietà di Sebastiano del Piombo

Viterbo – (c.g.) – Una grande emozione. Una grande suggestione. Una grande bellezza che torna a casa. Magia della tecnologia. Magia della volontà di un gruppetto di viterbesi.

Una copia a grandezza naturale della Pietà di Sebastiano del Piombo torna nella collocazione che ha avuto dall’inizio del Cinquecento fino al 1873 dentro la basilica di San Francesco (fotocronacaslide).

Ieri sera è stata fatta una prova per verificare che tutto funzionasse. La Pietà è stata ricollocata per un’ora nell’altare Botonti. Ed è stata una formidabile visione.

La Madonna e il Cristo in tutta la loro tranquilla possanza si sono mostrati a chi per caso si è trovato a passare davanti all’altare laterale della basilica. Un grande effetto, per quella che è una riproduzione, elaborata non senza maestria dal tipografo Paolo Grazini, e realizzata grazie al lavoro di Silvio Cappelli e soprattutto per volontà di padre Agostino Mallucci, parroco di San Francesco.

Proprio padre Agostino Mallucci ha voluto con tenacia fare questo incredibile regalo a tutti i viterbesi, e non solo, che dal 13 dicembre alle 17, giorno dell’inaugurazione, potranno riammirare la Pietà nella collocazione più affascinante anche da un punto di vista storico.

Come dire che un pezzo visivo di Viterbo è stato ricomposto. Che un pezzo di bellezza della città potrà essere di nuovo gustato.

Un vero omaggio a padre Giovanni Auda che è stato il ricostruttore della basilica di San Francesco nel primo dopoguerra.

c.g.


RICORDANDO PADRE GIOVANNI AUDA

RICOSTRUTTORE DELLA BASILICA

DI SAN FRANCESCO IN VITERBO

A QUARANT’ANNI DALLA SUA MORTE (1974-2014)

Sabato 13 DICEMBRE 2014 – ORE 17,00

Programma

Ore 17 – Solenne Concelebrazione presieduta da S. E. Mons. Lino Fumagalli, Vescovo di Viterbo

A seguire:

Illustrazione storico-artistica della Basilica

(prof. dr. Alessandro Marcoaldi).

Padre Giovanni Auda, un grande francescano, un testimone di un grande Amore

(padre Vittorio Trani, Ministro Provinciale OFM Conv).

Inaugurazione della riproduzione della pala d’altare “La Pietà” di Sebastiano Del Piombo

che, per l’occasione, torna definitivamente nella sua sede originaria all’interno della Basilica di San Francesco. Evento realizzato dal quotidiano on-line Tusciaweb in collaborazione con Associazione culturale Take Off, Sodalizio Facchini di Santa Rosa e Tipografia Grazini & Mecarini (presentazione di Carlo Galeotti).

Esecuzione in anteprima dell’Inno a S. Rosa di Padre Tarcisio Auda

(voce solista Luisa Stella, al pianoforte il M° Fabrizio Viti e Ensemble vocale “Il contrappunto” diretta da Fabrizio Bastianini che ha anche trascritto l’inno per coro polifonico) a cura delle associazioni “Orizzonte degli eventi”, “Take Off” e Sodalizio Facchini di Santa Rosa (saluti dei presidenti Fabrizio Viti, Silvio Cappelli e Massimo Mecarini).

Basilica San Francesco – Viterbo

 

 

 

 


Condividi la notizia:
7 dicembre, 2014

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR