--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Anche tu redattore - Capranica - La segnalazione di Emanuele Sanarighi

“Sparano a un cane perché era sgradito”

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

Il cane ferito

Il cane ferito

Il cane ferito

Il cane ferito

Le campagne in cui è avvenuto il ritrovamento

Le campagne in cui è avvenuto il ritrovamento

Il cane ferito

Il cane ferito

Capranica – Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un grave episodio che ha come vittima un cane che si era perso nelle campagne – Sparano a un cane nelle campagne di vico Matrino (Capranica) perché la sua presenza non era gradita! Se la caverà con una cura di antibiotici per fortuna.

Ho trovato il mio cane alle 13 del 5 gennaio in mezzo al campo di Vico Matrino a Capranica, sdraiato e tutto pieno di sangue. Gli avevano sparato senza nessuna pietà.

Ho così chiamato il veterinario che lo ha visitato e gli ha fatto la puntura di antidolorifico e antibiotico, dicendomi che non morirà.

Adesso sta benino in fase di guarigione.

Emanuele Sanarighi


Anche tu redattore – Le segnalazioni dei lettori

Chiediamo a tutti i lettori di segnalare ogni situazione interessante giornalisticamente. Un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio o qualsiasi situazione che secondo voi merita attenzione a Viterbo e in tutta la Tuscia.

Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu redattore”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.

Puoi inviare foto, video e segnalazioni a redazione@tusciaweb.it.

Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


Condividi la notizia:
9 gennaio, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR