Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Finanza - E' ai domiciliari per peculato e rivelazione di segreti d'ufficio

Il carabiniere arrestato è Massimo Cuneo

Condividi la notizia:

Massimo Cuneo, capitano della compagnia di Tuscania

Massimo Cuneo, ex capitano della compagnia di Tuscania

La Guardia di finanza

La Guardia di finanza

Viterbo – E’ il capitano Massimo Cuneo l’ufficiale dei carabinieri arrestato stamattina.

L’ex comandante della compagnia carabinieri di Tuscania è stato accompagnato nella sua abitazione nel primo pomeriggio. E’ agli arresti domiciliari per peculato e rivelazione di segreti d’ufficio, sia in relazione all’incarico attuale che a quello svolto in precedenza a Tuscania.

L’arresto è stato eseguito da finanzieri e carabinieri nell’ambito di una complessa indagine in materia di reati contro la pubblica amministrazione, avviata dalla procura di Viterbo (nella persona del pm Paola Conti) e delegata alle fiamme gialle del nucleo di polizia tributaria.


Arrestato ufficiale dei carabinieri


Condividi la notizia:
11 febbraio, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR