--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Incontro assessora Saraconi - commercianti - Rientra in gioco il boulevard per spostare i banchi dal Sacrario

Mercato del sabato a via Marconi, si può fare

Condividi la notizia:

Il mercato del sabato al Sacrario

Il mercato del sabato al Sacrario 

Raffaela Saraconi

Raffaela Saraconi 

Viterbo – (g.f.) – Mercato del sabato a via Marconi, si può fare.

Almeno stando a una prima analisi, dopo l’incontro l’altro giorno fra l’assessora al Centro storico Raffaela Saraconi e i commercianti.

“E’ stato un primo appuntamento – dice Saraconi – un altro ne avremo fra una decina di giorno per entrare più nel merito”.

Sullo spostamento dei banchi dal Sacrario si discute da tempo. Gli spazi sembravano non esserci su via Marconi, ora uno studio di un’associazione di categoria pare dimostrare il contrario.

“C’è una planimetria – osserva Saraconi – da verificare. E’ stata predisposta senza tenere conto degli automezzi più grandi. Sentirò il settore Commercio, sarà rifatta.

Se riuscissimo a spostare il mercato su via Marconi sarebbe di soddisfazione per tutti, ambulanti, comune, commercianti.

Sarebbe la soluzione migliore e senza occupare altri parcheggi”.

Si può fare? “Sembrerebbe di sì – continua l’assessora – gli ambulanti sono 94, diminuiti rispetto al passato, vedremo se arrivare verso piazza della Rocca.

Faremo di tutto per dare seguito al progetto”. L’alternativa rimane valle Faul.

Durante l’incontro si è discusso anche del centro commerciale naturale.

“La regione ha rifinanziato la legge – spiega Saraconi – l’intenzione è di dare l’avvio all’iniziativa. Abbiamo anche pensato a un logo da realizzare, affidando lo studio grafico agli studenti dell’Orioli. Però dobbiamo verificarne la fattibilità con i responsabili dell’istituto. E’ un’idea che è venuta fuori parlando”.


Condividi la notizia:
18 febbraio, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR