Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Carabinieri - Bloccato 37enne sfuggito al blitz e rifugiatosi all'interno di un campo nomadi romano

Operazione Silver and gold, arrestato latitante

Condividi la notizia:

Operazione Silver and gold - L'acquasantiera sequestrata

Operazione Silver and gold – L’acquasantiera sequestrata 

Operazione Silver and gold - La conferenza stampa dei carabinieri

Operazione Silver and gold – La conferenza stampa dei carabinieri 

L'operazione dei carabinieri "Silver and gold"

L’operazione dei carabinieri “Silver and gold” 

Viterbo – Operazione Silver and gold, arrestato latitante.

Altro tassello importante quello aggiunto dai carabinieri del nucleo investigativo di Viterbo all’operazione Silver & Gold che lo scorso 24 marzo ha portato all’esecuzione di 12 ordinanze di custodia cautelare per associazione a delinquere finalizzata alla ricettazione, al riciclaggio di argenteria e lavorati in oro, al commercio di oro senza autorizzazione ed alla falsità in dichiarazioni fiscali.

Ieri i militari, che in questo periodo hanno continuato a svolgere accertamenti e indagini per i tre soggetti sfuggiti all’arresto, hanno rintracciato un cittadino romeno 37enne, colpito da ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari.

L’uomo che lo scorso 24 marzo non era stato rintracciato, perché fuori dalla sua casa al momento dell’operazione, si era rifugiato all’interno del campo nomadi di Roma via Candoni 91 nel quartiere Eur.

Gli uomini dell’Arma, avuta la certezza della presenza dell’uomo in una baracca del campo nomadi, sono intervenuti insieme ai colleghi della compagnia Roma-Eur, bloccandolo e arrestandolo.

Dopo la notifica del provvedimento, l’arrestato è stato portato nella sua casa ai domiciliari.

Continuano intanto gli accertamenti per eseguire le altre due misure di custodia cautelare ancora mancanti e per raccogliere le fonti di prova che serviranno all’autorità giudiziaria inquirente a sostenere l’accusa nel processo.


Articoli: “Silver and gold”, tutti i viterbesi ai domiciliari  “Silver and gold”, i viterbesi rispondono – “Silver and gold”, weekend di interrogatori – Gang dell’argento e dell’oro, una trentina gli indagati – Stanata la filiera dell’oro e dell’argento rubato – Un business da 4 milioni di euro – Operazione Silver and gold, 15 arresti

Multimedia: video: Conte: “Sgominata una intera filiera” – L’operazione dei carabinieri – fotogallery – slide


Condividi la notizia:
29 aprile, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR