--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sanità - Il presidente della Regione Zingaretti ha firmato il decreto per 14 documenti, tra cui quello del capoluogo della Tuscia

Via libera all’atto aziendale della Asl di Viterbo

Condividi la notizia:

Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti 

Viterbo – Via libera per l’atto aziendale della Asl di Viterbo.

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato, nella veste di commissario per il piano di rientro sanitario, ha firmato il decreto e dato parere positivo per 14 atti aziendali su 16.

Asl Roma B, C, D, E, F, G, H, oltre a Viterbo, Latina, Frosinone e Rieti. Ok anche all’atto dell’Ares 118, del S. Camillo e del S. Giovanni. Per i due Irccs Ifo e Spallanzani c’è già il via libera della commissione tecnica e il decreto sarà firmato nei prossimi giorni, mentre entro giugno saranno pronti gli atti delle aziende ospedaliere universitarie, che redigeranno l’atto dopo la firma dei protocolli.

“Ce l’abbiamo fatta, abbiamo vinto una grande scommessa- ha detto il presidente della Regione Lazio e commissario, Nicola Zingaretti durante la conferenza stampa di questa mattina – Ora siamo nella fase attuativa delle scelte ma con alle spalle una squadra che ha prodotto un grande risultato”.


Condividi la notizia:
2 aprile, 2015

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR